Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.
Codici di malfunzionamento lavatrici Whirlpool con display digitale.
 
Quando si verifica un malfunzionamento, la lavatrice restituisce un codice di errore che consente di identificare quale parte ne è interessata. Abbiamo già trattato la descrizione dei codici di errore delle lavatrici Whirlpool, in due distinti articoli, uno che interessava quelle con i led, ed un altro quelle con il display di vecchia produzione.

Ora ci soffermeremo sugli errori restituiti dalle lavatrici Whirlpool più recenti, ribadendo che sono da intendersi sempre generici, in quanto nello specifico ogni modello potrebbe abbinare ad un codice di errore una anomalia differente.

F01: problema nel caricamento dell’acqua, oppure una impossibilità a rilevare il raggiungimento del pieno in vasca;
F02: presenza di una perdita di acqua o di un corto al sistema dell’acquastop.
F03: indica un difetto allo scarico dell’acqua;
F04: difetto nella fase del riscaldamento dell’acqua;
F05: difetto sonda ntc;

F06: difetto alla tachimetrica del motore;
F07: difetto triac che controlla il motore;
F08: circuito riscaldamento aperto;
F09: modulo di controllo del motore scarsamente alimentato;
F10: modulo controllo motore surriscaldato;
F11: difetto modulo di controllo del motore;
F12: resistenza di riscaldamento in corto;
F13: difetto al bloccoporta;
F14: EEPROM difettosa;
F15: errore DRUM UP, lavatrice carica dall’alto;
F18 - FoD: produzione di schiuma in eccesso nella fase del lavaggio;
F19 - F20: relay attivazione modulo controllo motore sul timer difettoso;
F21: errore comunicazione scheda display e principale;
F22: errore di comunicazione modulo controllo del motore;
F23: riscontrato errore nel funzionamento del pressostato;
F24: errore trabocco;
F26: difetto del triac che comanda la pompa di scarico;

F27: errore relay, inversione motore, spazzole usurate;
F28: errore connettore presa del motore;
F29 - FdL: mancato bloccaggio dello sportello (bloccoporta);
F31 - bdd: cestello in blocco (lavatrice carica dall’alto);
F40: mancata comunicazione tra scheda principale e quella vaporizzatore;
F41: errore sulla scheda vaporizzatore;
F42: errore su componente vaporizzatore;
F43: errore valvola vaporizzatore;
F60 - F63: difetto scheda controllo.

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Considerati aspetti inerenti le proprie abitudini, la composizione del nucleo familiare, lo spazio ed altri fattori si sceglie una lavatrice con una determinata capacità di carico. Rispetto a qualche anno fa il ventaglio della proposta si è ampliato abbastanza, passando da lavatrici di piccolo carico 3,5 Kg fino ad arrivare, passando da capienze come 5, 6,7,8,9 e 10, agli 11 e 12 kg.
 
 
Spazio trasparente.


Abbiamo già visto in degli articoli precedenti i codici di errore riferiti al non funzionamento di lavatrici e lavasciuga della Whirlpool, quelli di prodotti della vecchia linea, quelli della produzione recente, quelli delle vecchie lavatrici con i led, quindi come interpretare la loro accensione e capire il difetto.
 
 
Spazio trasparente.


In presenza di un guasto o di un malfunzionamento della lavatrice, questo il più delle volte viene segnalato tramite dei codici di errore o delle segnalazioni di led che lampeggiano. In queste circostanze si dispone di un riferimento, di un punto di partenza dal quale muoversi per cercare di risolvere la problematica.
 
 
Spazio trasparente.


L’errore F12 nella lavatrice a marchio Whirlpool, appartenente alla linea Wave, è originato da un difetto relativo alla resistenza di riscaldamento, ovvero siamo in presenza di un corto circuito.
 
 
Spazio trasparente.


Il mancato scarico dell’acqua del lavaggio, in una lavatrice o in una lavastoviglie è da attribuirsi nella maggior parte dei casi ad un difetto della pompa di scarico, che non entra in funzione per un guasto su di essa oppure per un difetto della scheda elettronica che non riesce più a comandarla. In entrambi i casi non si attiva, pertanto non si sente il rumore tipico della pompa di scarico in funzione.
 
 
Spazio trasparente.


È oramai consolidato il concetto di equivalenza tra la classe energetica A con il basso consumo energetico. L’acquisto della lavatrice è pertanto dettato dalla presenza di questo requisito, che si evince dalla certificazione energetica presente all’interno del prodotto.
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su