Spazio trasparente.
 
Misure del forno da incasso e guida al suo montaggio nella cucina componibile.
 
Foto articolo.
I forni da incasso sono costruiti con delle misure standard in modo tale da poter essere inseriti, indipendentemente dalla marca della cucina componibile, all’interno del vano appositamente creato.

Il forno da incasso è costruito tradizionalmente in due misure standard, che vengono identificate in linea generale con il 60 cm ed il 90 cm. Oltre a queste due misure ne esiste una terza, che è più recente nella sua comparsa ed è il forno da incasso da 45 cm, che va a soddisfare le esigenze di chi ha poco spazio in cucina, ed è solitamente un forno che non va a sostituire il vecchio in quanto misura non impiegata nelle cucine costruite in passato.

Nel dettaglio delle misure necessarie per l’inserimento nella cucina, il forno da 45 cm ha bisogno di un vano luce di 41,3 cm in larghezza, di 57 cm in altezza e di 55 cm di profondità. Il forno da 60 cm, necessita di larghezza 56 cm, altezza 58 cm e profondità 55 cm. Il forno di 90 cm invece di una larghezza di 86 cm, di una altezza di 58 cm e di una profondità di 55 cm. Queste sono le misure standard sulla cui base viene creato il vano per inserire il forno, in realtà oltre a questi ci sono dei forni che hanno delle misure diverse, per inserirsi in degli spazi differenti da quelli che vengono utilizzati tradizionalmente.

In questo articolo comunque ci limitiamo a quello che è lo standard, ed in questa seconda fase vediamo come deve essere sistemato il forno all’interno del vano, per far si che lavori in modo corretto e non provochi danni alle pareti adiacenti. Di seguito gli accorgimenti fondamentali da adottare per effettuare un lavoro ad arte.

Premettendo che indipendentemente dalla grandezza del forno, l’installazione deve essere effettuata allo stesso modo, iniziamo con il montare la spina al cavo di alimentazione, che di fabbrica è sprovvisto, consigliamo di montare una spina schiacciata in verticale per avere più spazio dietro, facendo attenzione a che abbia una resistenza in watt adeguata all’assorbimento massimo del forno. L’assorbimento massimo del forno si evince dalla targhetta posta sul telaio del forno o dalla scheda tecnica sul libretto di istruzioni. Il cavo di alimentazione deve essere sistemato in modo tale che in nessun punto ci sia una temperatura al di sopra dei 50°C.

Effettuata questa operazione bisogna inserire il forno nella cavità garantendogli una adeguata areazione, che può avvenire in due modi. Il primo è di disporlo su una base aperta sul davanti per tutti i 56 cm di larghezza del foro e alta circa 4 cm, la seconda e di posizionare, due righelli in legno alle pareti del mobile in modo da infilare il forno come se fosse un tiretto nelle guide e consentirgli di avere tutto il fondo libero e areato. In entrambi i casi va eliminata la parete posteriore del vano della cucina componibile.

Anche se tutte le cucine sono costruite mantenendo dei parametri standard, è bene sapere che i pannelli adiacenti al forno devono essere in materiale resistente al calore e le colle utilizzate devono resistere ad una temperatura di 100 °C.

A seconda del forno possono esserci o non, in dotazione, dei tasselli posti lateralmente al telaio, in questo caso vanno posizionati in modo da essere corrispondenti al foro presente sulla cornice del mobile, in entrambi i casi una volta inserito il forno nel vano, aprire lo sportello e procedere avvitando le 4 viti nei fori preposti sulla cornice laterale del forno.

Articolo aggiornato: domenica 28 ottobre 2018

articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.
I forni da incasso sono costruiti con delle misure standard in modo tale da poter essere inseriti, indipendentemente dalla marca della cucina componibile, all’interno del vano appositamente creato.

Pubblicato:
venerdì 28 ottobre 2011
 
 
Spazio trasparente.
Può capitare che dopo anni di utilizzo, lo sportello del nostro forno in cucina, sia esso di tipo elettrico a gas o di altro genere, non chiuda più in modo corretto. Ci accorgiamo che la chiusura non avviene in modo ottimale, ovvero che non attecchisce in modo perfetto, come avveniva prima, alla parete del mobile.

Pubblicato:
giovedì 18 febbraio 2016
 
 
Spazio trasparente.
Standardizzato in dimensioni da 90 cm, da 75 cm e da 60 cm, ha rispettivamente bisogno, per il suo inserimento, di un vano con una luce di 47,5 cm per 83,5 cm per il piano da 90 cm e di 47,5 cm per 55,5 cm per il 75 cm ed il 60 cm.

Pubblicato:
lunedì 19 settembre 2011
 
 
Spazio trasparente.
A gas, elettrico statico o ventilato multifunzione, i forni hanno sulla manopola di comando del forno dei simboli, ognuno dei quali corrisponde a specifiche modalità di cottura.

Pubblicato:
martedì 29 maggio 2012
 
 
Spazio trasparente.
Abbiamo sempre distinto i piani cottura tra quelli a gas, elettrici, e vetroceramica in generale. Soffermandoci su quelli a gas oltre a quello che tradizionalmente conosciamo, ovvero quello tradizionalmente più diffuso, vogliamo soffermarci su una nuova tecnologia che è presente sul mercato.

Pubblicato:
venerdì 16 maggio 2014
 
 
Spazio trasparente.
Nel forno elettrico o a gas, è presente una guarnizione che è posizionata sul contorno del profilo del forno e funge da tenuta per calore, quindi della temperatura interna, nel momento in cui lo sportello è chiuso e vi aderisce.

Pubblicato:
giovedì 20 settembre 2018
 
 
Spazio trasparente.
Anche ai meno attenti, che hanno acquistato o si sono informati per l’acquisto di una cucina, sia essa di libera installazione o un piano cottura da incasso, si sono posti la domanda di cosa significhi la dicitura sulla cucina che specifica che essa necessita di una ventilazione maggiorata.

Pubblicato:
domenica 29 gennaio 2012
 
 
Spazio trasparente.
Il progresso della tecnologia nel settore delle apparecchiature per la cottura, negli ultimi anni ha dimostrato che ci sono margini molti ampi per migliorarne le prestazioni e ridurre il consumo mondiale di energia elettrica.

Pubblicato:
domenica 28 settembre 2014
 
 
Spazio trasparente.
Circa 20 modelli di cucine proposte sul mercato dalla Rex Electrolux, la gamma si divide in cucine con larghezza di 50 cm, 60 cm e 90 cm. La profondità rimane di 60 cm ad esclusione di alcuni modelli della linea 50 cm e 60 cm, dove possiamo trovare una profondità di 50 cm.

Pubblicato:
giovedì 15 novembre 2012
 
 
Spazio trasparente.
Tra i tanti piccoli elettrodomestici che possiamo trovare comunemente nei negozi, ce n’è uno, la cui azienda ha scelto una via di commercializzazione completamente diversa e che merita per le sue caratteristiche di essere descritto, parliamo del Bimby. Un robot da cucina che propone delle caratteristiche ineguagliabili da qualsiasi altro robot.

Pubblicato:
lunedì 25 novembre 2013
 
 
commenti:
Icona regione.
Luisa da Riposto giorno 28/10/2018
Salve, avevo intenzione di acquistare un forno NEFF modello B47FS22N0, ho un dubbio sull'altezza della nicchia necessaria per l'installazione. L'altezza del forno è 577, quella della nicchia è 580 , ma nel manuale c'è scritto minimo 585 (altezza nicchia) secondo voi posso acquistarlo in tranquillità o rischio qualcosa?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Luisa, dallo schema tecnico di installazione ci vogliono 585 come minimo, questo potrebbe dipendere dalla presenza di un qualche piccolo rialzo nella parte immediatamente vicino allo sportello, che dal disegno tecnico non risulta esserci. Ti direi di verificare se possibile sul prodotto direttamente in negozio.
Icona regione.
Francesco da Scandicci giorno 31/01/2017
salve ! Ho acquistato un forno a incasso Hotpoint 2AF 534 e si incassa nel mobile abbastanza bene se non fosse per il fatto che non entra del tutto nel senso che resta fuori filo cucina di un cm però si avvita comunque al profilo della cucina. L'unico dubbio riguarda il fatto che dietro il forno passa il Tubo giallo del gas (che esternamente mi sembra di plastica ma dentro dovrebbe essere in metallo se non sbaglio!) che in pratica rimarrebbe attaccato al retro del forno. Il mio dubbio è che si possa surriscaldare troppo e magari fare qualche danno!!! Solo che il forno ha le stesse dimensioni del precedente in pratica e a quest'ultimo non aveva provocato danni al tubo! Inoltre è proprio questo tubo giallo che non permette un perfetto incasso del forno lasciandolo uscire di un cm come dicevo.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno, è una prassi molto diffusa quella di lasciar passare il tubo del gas dietro il forno, in linea generale non crea problemi, lo testimonia già il fatto che c’era un altro forno, ma non è assolutamente indicata come pratica regolare nelle indicazioni di installazione. Il forno è isolato e quindi non rilascia calore tale da provocarvi danni, tuttavia è una responsabilità propria. Considera poi che i tubi del gas possono essere di gomma o in acciaio, come il tuo. Il primo è soggetto a scadenza, quindi va in corso ad un deterioramento, il secondo non scade ma deve comunque essere controllato ed in alcuni casi potrebbe necessitare di essere sostituito. In buona sostanza se il tubo è ispezionabile ed in altra posizione è meglio, poi fai tu.
Icona regione.
Chiara da Cremona giorno 12/06/2016
Salve, ho acquistato un forno Atlantic per sostituire il forno a colonna che si era guastato ed ho incontrato anch'io un problema segnalato già da un'altra utente. Il forno entra perfettamente nel vano predisposto (che è alto 58,5 cm per 56) ma la parte anteriore, cioè la mascherina dove sono collocati i comandi, rimangono sollevati di mezzo centimetro, lasciando vedere nella parte bassa un telaio di alluminio grigio per almeno un centimetro e nella parte alta mi impedisce di aprire l'anta superiore della colonna. È come se il forno dovesse abbassarsi di almeno un centimetro, poiché guardando il forno, la porta non è perfettamente a filo fra i cassetti posti nella parte inferiore della colonna e l'anta posta nella parte superiore, ma sporge un telaio da sotto. Com'è possibile? Ci possono essere differenze di "altezza" o "posizione" degli sportelli del forno? Io prima di prenderlo ho preso le misure interne del vano e mi avevano detto che andava bene, dovevo prendere anche quelle esterne al vano?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Chiara, se il vano corrisponde il forno dovrebbe entrare bene, tuttavia ci deve essere qualcosa che ne impedisce un perfetto incastro, che da qui non sono in grado di dirti. Se riesci manda delle foto del forno inserito e dello scasso a info@elettro-domestici.com.
Icona regione.
Alvise da Mestre giorno 09/05/2016
Salve, ottimo articolo. Volevo chiedere se è possibile montare un forno da 60, in sostituzione di uno da 90 e che cosa va predisposto per sfruttare lo spazio rimanente. Grazie mille.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Alvise, si può montare ma è necessario che un falegname di restringa il vuoto per inserire il forno. Non c’è un kit per inserirlo senza fare nulla.
Icona regione.
Stefania da Roma giorno 27/04/2016
Salve, ho comprato una cucina Lube circa 5 anni fa e mi sono accorta solo dopo che il forno Hotpoint (montato a colonna) è solo ventilato. Vorrei comprarne uno statico e ventilato, è possibile montarlo a colonna o la presenza delle resistenze in basso non è consigliata con la cassettiera presente sotto? inoltre volevo sapere se c'era qualche controindicazione a montare sopra (sempre ad incasso) un forno a microonde?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Stefania, nessuna controindicazione in nessuno dei due casi.
Icona regione.
Michele da Genova giorno 23/04/2016
Devo acquistare un piano cottura a induzione in sostituzione del precedente che aveva due fuochi a gas e due zone ad induzione, mentre il nuovo sarà tutto ad induzione, e anche il forno posizionato sotto. Tra il piano cottura e il forno ci sono 11 cm per l'aerazione; siccome il vecchio piano cottura si è guastato forse per il troppo calore emanato dal vecchio forno Rex non ventilato ecc (ha 25 anni), è il caso che io copra il nuovo forno pirolitico e ventilato con del materiale isolante termico tipo lana di roccia o fibra onde non rovinare di nuovo il piano cottura?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Michele, in tutti i forni sostanzialmente c’è del materiale isolante, che a seconda della marca può essere di tipo, ma fondamentalmente evita la formazione di calore eccessivo, in aggiunti altri hanno anche la ventilazione tangenziale, ovvero un sistema che manda nel suo perimetro ed evita il riscaldamento. Non c’è bisogno che ti orienti su un modello pirolitico a meno che tu non abbia necessità di tale funzione, un forno tradizionale va bene. Quello vecchio probabilmente avrà inciso sul tuo piano ad  induzione, ma non è detto, magari per una perdita di resa sensibile dell’isolamento nel tempo o per uno scarso isolamento.
Icona regione.
Giulia da Bologna giorno 18/04/2016
Salve, abbiamo acquistato un forno da incasso usato, in occasione di un'offerta conveniente. Nella cucina componibile che abbiamo in casa, lo spazio al di sotto del piano cottura era adibito fino a questo momento a dispensa, e pensiamo di utilizzarlo per installare il forno in questione, che è uno standard 60 cm. Il problema è che in corrispondenza del vano abbiamo trovato il rubinetto a parete del gas che alimenta il piano cottura, a circa 20 cm dal piano inferiore del mobile, 30 cm dal pavimento, e 50 cm verso l'intradosso del piano cottura. Le domande sono due:
1) Il fatto che sporga dal filo esterno della cucina, cosa comporta al di là del fattore estetico? Può costituire un danno o un pericolo?
2) Nel caso non si possa incassare in nessun modo, è possibile utilizzarlo separatamente dal resto della cucina, su una base che ne consenta comunque l'areazione?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giulia, intanto se chiami un idraulico, se possibile potresti provare a spostare il tubo, facendogli assumere un percorso che ti consente di guadagnare lo spazio che ti serve per inserire completamente il forno. Se rimane esterno al filo della cucina, per quanto riguarda il suo funzionamento non cambi nulla, resta puramente una questione estetica. Puoi anche tranquillamente posarlo su un piano ed utilizzarlo.
Icona regione.
Daniele da Roma giorno 01/02/2016
Buonasera, essendo ogni tentativo risultato vano mi accingo a scrivervi sperando in una risposta "illuminante”. Dico subito i componenti: la cucina è una Scavolini Tess componibile con le misure standard per il forno che è sotto il piano cottura. Piano cottura e forno sono rispettivamente della Samsung modello NA64H3010AK e GEO BQ1S4T. Ora abbiamo passato una giornata con tre operai a cercare di posizionare correttamente il forno che urta contro l'attacco del gas del piano cottura di sopra ( o poco sotto contro il tubo del gas), abbiamo tolto anche i righelli posti sotto per guadagnare quei millimetri che ci avrebbero permesso l'inserimento del forno. Niente da fare il forno arriva fino ad un certo punto e impatta molto probabilmente con l'innesto del gas al piano cottura di sopra, quindi il problema non è dietro il forno ma sopra all'innesto del gas al piano cottura. Ora dico in Samsung questo non lo sanno? Non sanno che nelle componibili di solito il piano cottura e sopra il forno? Come posso risolvere questo problema dato che il forno fuoriesce di 2 cm ed è, tra l’altro, impossibile fissarlo con viti? Grazie per la risposta speriamo illuminante e definitiva dato che oggi le abbiamo provate tutte, grazie 1000 Daniele.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Daniele, purtroppo non credo di poter essere così illuminante, nel senso che è una questione di spazi, che sul posto avete già ampiamente verificato. Immagino che si tratti di pochissimi cm che non fanno passare il forno e personalmente, anche se già sono sicuro che avete fatto, penso che essendo la parte più sporgente del piano, la pipetta del gas, se su questa si può lavorare cambiando, sempre se, il raccordo. Altra possibilità, sempre se è questione di pochissimo, quella di sollevare il piano di cottura dal piano di lavoro con uno spessore, certo potrebbe risultare non estetico al massimo. Infine la sostituzione di uno dei due pezzi, visto che c’è un problema nell’installazione e che li hai acquistati per metterli uno sull’altro, come è giusto che sia, il rivenditore è in difetto di conformità, per i termini della garanzia.
Icona regione.
Sebastiano da Scordia giorno 28/09/2015
Recentemente ho acquistato una cucina componibile comprendente un forno a gas incassato in colonna Candy modello FLG202/1N. Succede che nella parte superiore dello sportello del forno soffia verso l'esterno molta aria calda tale da riscaldare la stanza e comunque fastidiosa per chi vi passa vicino, mentre i cibi, soprattutto la pizza, si bruciano sotto a rimangono crudi sopra, tutto ciò è normale?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Sebastiano, il calore che manda è normale, si tratta di un forno e quindi che riscaldi la stanza purtroppo è inevitabile. La cottura a gas prevede un bruciatore alla base del forno e conseguentemente mettendo la pizza o qualsiasi altra cosa, il calore gli arriva principalmente da sotto. Dovresti mettere la teglia su un livello più alto, ma in linea di massima succede.
Icona regione.
Mario da Roma giorno 09/09/2015
Devo comprare un forno a gas ad incasso, posso utilizzarlo con gas di bombola ed eventualmente con quale modifica.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Mario, normalmente sono utilizzabili sia a metano che con la bombola, lo trovi indicato sul libretto di istruzioni. Chiaramente vanno sostituiti gli ugelli, che trovi in dotazione all’acquisto, quando è predisposto per il funzionamento a metano.
Icona regione.
Aldo da Notaresco giorno 03/06/2015
Salve, sono in procinto di acquistare una cucina da Ikea, però ho deciso di acquistare il forno separatamente perché in catalogo non ne hanno uno a gas. Le dimensioni (esterne) dell'alloggiamento forno dovrebbero essere le standard 60x60x60, il forno che avevo intenzione di acquistare è il "La Germania F670E9X/12" con misure da incasso 56min(L)x50min(p)x59,5(h), secondo te ci sta bene? Eventualmente hai qualche altro forno a gas da consigliare?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Aldo, dalle misure date ci entra, però il consiglio è quello di verificare le schede tecniche del forno e della cucina, nel senso che il 60x60x60 si riferisce ad una indicazione standard e non realmente al vano luce che ti serve per infilarvi il forno, quindi prima di procedere fai questa verifica.
Icona regione.
Daniele da Soliera giorno 25/05/2015
Dove posso trovare i tappini neri per il fissaggio del forno, perché ho avvitato troppo e adesso la vite ci passa.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Daniele, prova presso un rivenditori di ricami per elettrodomestici.
Icona regione.
Massimo da Alba giorno 09/03/2015
Sto per sostituire il forno a gas con quello elettrico, come devo comportare per chiudere il flusso del gas che non serve più (eccetto i fornelli), tapparlo con uno specifico per non rischiare la fuga di gas? Con che tappo ci vuole e dove si trova?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Massimo, si devi mettere un tappo. Rivolgiti ad un negozio di termoidraulica o ad una ferramenta, ti daranno il necessario.
Icona regione.
Fabrizio da Macerata giorno 02/03/2015
Salve, in una nuova cucina, dietro al forno passano, oltre al filo dello stesso forno, il filo alimentazione dell'accensione del piano cottura e il tubo del gas in gomma!!! È normale? inoltre il tutto collegato con una prolunga, dal diametro inferiore, rispetto ai cavi principali che escono dal muro(e ai cavi stessi del forno). Il tubo poi del gas in GOMMA non ha una valvola, ma vedo chiudere sempre la BOMBOLA !! Infine il collegamento elettrico è installato(prese) dietro ad un cassetto ma sempre all'interno del vano mobile. Conviene far vedere il tutto ad un tecnico?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Fabrizio, direi che il tubo in gomma non va bene, ci vuole quello in acciaio e i fili elettrici sono piccoli, neanche il collegamento elettrico è a norma, ci vuole un interruttore esterno e raggiungibile facilmente per disattivarlo. Rivolgiti ad un professionista.
Icona regione.
Viglielma da Valmorea giorno 18/02/2015
Devo cambiare il forno, lo doveri trovare di 50cm di profondità, lo vorrei ventilato e con il programma pizza ventilato ma e difficile non trovo un forno di queste misure, mi può indicare delle marche con queste misure?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Viglielma, trovi forni ventilati con funzione pizza con questa profondità della Nardi.
Icona regione.
Monica da Bolzano giorno 09/02/2015
Buonasera, essendosi guastato il forno con altezza 60, incassato in una colonna di altezza 2 metri, sono interessata a sostituirlo con un forno che abbia anche la funzionalità di microonde. Quelli che ho visto hanno però tutti altezza 45. Hai un idea di come chiudere questi 15 cm rimanenti? Che ne pensi di questi forni con due funzioni perché sono un po' in dubbio?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Monica, per chiudere i 15 cm mi viene solo in mente la creazione di una struttura in legno. Quelli con due funzioni li vedo bene.
Icona regione.
Paola da Velletri giorno 06/02/2015
Ciao, come deve essere la struttura che accolga un forno VAPOREX da incasso appoggiato su una madia antica?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Paola, ecco lo schema con le misure del forno e quella della nicchia per l’incasso.

Misure incasso forno Vaporex.

Oltre a questo devi tenere in considerazione che il forno produce calore e conseguentemente il mobile che lo accoglie deve essere in grado di sostenerlo così come le colle, le vernici, le resine in esso impiegate.

Icona regione.
Patrizia da Roma giorno 02/02/2015
Buongiorno ho acquistato un forno BOSCH HBA21B262J da incasso. Lo abbiamo sistemato nella nicchia predisposta e la misura sarebbe giusta, ma la parte anteriore, cioè la porta e la mascherina sopra rimangono sollevati, lasciando vedere nella parte bassa un telaio di alluminio grigio per almeno un centimetro e nella parte alta ci impedisce di aprire lo sportello superiore della colonna forno. È come se il forno dovesse abbassarsi di un paio di centimetri per essere centrato nello spazio. Guardando il forno davanti invece di essere il vetro che copre tutto sporge un telaio da sotto.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Patrizia, può darsi che c’è qualcosa che urta o che non gli permette di andare nella posizione esatta. Prova a muoverlo un po’, cerca di spingerlo in avanti cercando di tenerlo un po’ sollevato.
Icona regione.
Paola da Palermo giorno 31/01/2015
Salve, devo cambiare cucina ma vorrei tenere il forno che è nuovo ma il frontalino di vetro non ci sta è verde di Candy, lo vorrei panna o in acciaio si può fare? E poi quello ad angolo può diventare a colonna hanno stesse misure?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Paola, solitamente la posizione a colonna o ad angola la si sceglie in base a come si vuole la cucina ed il forno è sempre da 60 cm standard, quindi, viste le misure del forno, puoi piazzarlo con una nuova struttura della cucina dove vuoi. Non mi risultano frontalini di Candy intercambiabili, ma non vorrei sbagliarmi, modello?
Icona regione.
Irene da Reggio Calabria giorno 27/01/2015
Buonasera, vorrei montare un forno incassato in una parete in cartongesso angolare. È possibile? Quali accorgimenti devo prendere/far prendere?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Irene, devi considerare di far costruire una nicchia uguale a quella di una cucina componibile, quindi dove il forno ha una adeguata areazione, quindi deve infilarsi su due listelli laterali ed avere la parte di sotto libera. Inoltre il materiale di costruzione deve essere resistente al calore fino a temperature di 100°C.
Icona regione.
Francesca da Napoli giorno 27/01/2015
Avrei intenzione di sostituire un vecchio forno ad incasso REX comprando un forno ad incasso Miele, le dimensioni min. e max dell'altezza della nicchia riportate dalla casa sono 593 e 595 ed il forno ha una altezza che parte da 510 fino ad arrivare a 579 mentre la cornice è di 596. Le dimensioni della nicchia della mia colonna forno invece si trovano con la profondità e la larghezza ma non con l'altezza che è di 575. Ma le misure dei forni ad incasso della Miele non corrispondono a quelle standard?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Francesca, le misure sono standard, quindi ci monta tranquillamente. Il forno Miele, nella parte di dietro, per intenderci quella che si infila nella nicchia è alta 575, la cornice (ingombro esterno) che batte sui bordi della nicchia è di 596. Le misure 593/595 si riferiscono non alla luce della nicchia, bensì allo spazio che ci deve essere per poter inserire il forno e che questo arrivi a fine corso.
Icona regione.
Gianni da Brescia giorno 22/01/2015
Buongiorno, ho acquistato un nuovo forno elettrico. Il guaio è che non entra fino in fondo a causa del tubo del gas del piano cottura troppo sporgente nella parte alta. Cosa posso fare?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Gianni, c’è poco da fare, le misure dello scasso sono giuste, quindi ho sistemi il tubo del piano o a seconda di come è posizionato il tubo, se trovi un forno che strutturalmente ha una sagomatura che ne consente l’alloggio.
Icona regione.
Marius da Genova giorno 13/01/2015
Buongiorno vorrei sapere se c’è una distanza da rispettare quando si monta il forno ad incasso sotto il piano cottura?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marius, devi lasciare uno spazio che consenta la circolazione dell’aria, non è stabilito di preciso, ma non metterli attaccati. Ad ogni modo attieniti sempre a quanto riportato sulla scheda di montaggio che trovi nel forno, ognuno potrebbe avere, per via di caratteristiche e funzioni specifiche, esigenze leggermente differenti.
Icona regione.
Iacopo da Firenze giorno 07/01/2015
Salve, ho smontato la cucina, ma vorrei tenere il mio ottimo forno da incasso, appoggiandolo però su un mobile, staccato dalla cucina. È possibile? Devo seguire delle accortezze particolari?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Iacopo, devi sostanzialmente creargli una base o meglio due guide sul quale poggiarlo e garantire la ventilazione nella parte sottostante.
Icona regione.
Pierpaolo da Ribera giorno 29/12/2014
Buonasera, è possibile sostituire un forno elettrico con uno a gas?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Pierpaolo, si nessun problema.
Icona regione.
Marco da Pozzuoli giorno 22/12/2014
Salve, ho letto già una risposta parziale al mio problema ma, per dissolvere ogni dubbio, vorrei sapere se è normale che dal forno Elettrolux Rex F5650 durante la fase di cottura esca aria fredda dalla griglia sopra la porta e, nell'apertura della stessa si venga investiti da un'ondata di aria calda(vapore).
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marco, l’aria fredda è generata dalla ventilazione tangenziale che evita il surriscaldamento esterno del forno, mentre l’ondata di aria calda è normale in quanto appena apri l’impatto di aria calda con quella dell’ambiente più fredda genera istantaneamente vapore.
Icona regione.
Alberto da San Giovanni Valdarno giorno 09/12/2014
Devo acquistare un forno elettrico da incasso con un vano che ha le seguenti dimensioni altezza 55 ( espandibile a 58/60 ) larghezza 55 profondità 58 che modello devo vedere?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Alberto, rientri nella misura standard per inserire un forno da 60 cm, scegli il modello che più ti piace e meglio soddisfa le tue esigenze e prima di procedere all’acquisto verifica le misure per essere certo.
Icona regione.
Maurizio da Roma giorno 09/12/2014
Salve, ho una cucina con il forno da 90cm vorrei sostituirlo con uno da 60cm, esistono già dei forni con il frontale predisposto o devo accroccare qualcosa io per ridurre lo spazio frontale?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Maurizio, dei effettuare tu una modifica al mobile per l’incasso.
Icona regione.
Alessio da Cagliari giorno 07/11/2014
Salve, vorrei sostituire un vecchio forno Ariston incassato nella cucina che ha un'altezza complessiva di 72 cm. Purtroppo non ho trovato nulla in commercio di questa misura (in altezza) e volendo comprarne uno convenzionale da incasso con misure standard non saprei come incassarlo restandomi uno spazio completamente vuoto sotto. Sapete aiutarmi in qualche modo? Vi ringrazio anticipatamente tantissimo.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Alessio, intanto toglierei il forno incassato per misurare di preciso quanto è la nicchia, alcuni forni possono avere un frontale più alto ma il corpo che si inserisce dentro rimanere su quella misura standard. Se lo spazio va oltre lo standard, lo recupererei inserendo dei listelli guida-appoggio in una posizione più alta e mettendo una striscia di legno per coprire la differenza.
Icona regione.
Paola da Torino giorno 18/10/2014
Buongiorno, nella nuova cucina è stato creato un blocco colonne incassato in una nicchia tra due spallette di muro e un cartongesso superiore. Il forno è al centro in una di queste colonne. Un tecnico ci ha fatto venire il dubbio riguardo aerazione e smaltimento del calore. Vorrei sapere cosa chiedere al mobiliere riguardo all'installazione che hanno fatto. Ci sono le griglie di aerazione in basso, sono sufficienti?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Paola, in linea generale il forno deve essere adagiato su due righelli laterali in modo da avere la parte posteriore libera o comunque poggiare su una base ma rimanere libero per una striscia lunga quanto il forno e profonda almeno 4 cm. Il mobile deve avere il fondo libero. Il legname deve resistere ad una temperatura di 100°C. Nel tuo caso ci sono anche delle griglie di aerazione in basso il che aiuta la fuoriuscita del calore. A mio avviso va bene, però ti lascio un suggerimento, che è quello di prendere visione del libretto di istruzione del forno che andrai a montare, in quanto non sono tutti uguali, possono avere caratteristiche tecniche diverse, che richiedono una installazione diversa.
Icona regione.
Antonella da Decollatura giorno 30/09/2014
Buongiorno, dovrei sostituire il mio vecchio forno ad incasso ma non riesco a trovarne uno con le stesse misure potrebbe gentilmente indicarmene uno misure vecchio forno altezza 595, larghezza 595 e profondità 535?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Antonella, le misure che hai indicato si riferiscono a quelle esterne del forno vecchio o alla luce del vano dove inserirlo? Se sono quelle del forno mi confermi che sono quelle da punto esterno a punto esterno del frontale? Mi prendi di preciso quella della profondità della nicchia dove lo devi inserire?

Icona regione.

Innanzitutto vorrei ringraziarla per la gentile risposta, le misure che le ho indicato sono quelle del vecchio forno prese sul vecchio libretto d'installazione e sono 595x595x535. Ho preso la misura della nicchia d'installazione dal muro fino alla fine del forno e 590. Ora vorrei chiederle di che misura dovrei acquistare il forno in modo tale che resti lo spazio dietro affinché possa passare il filo della corrente. Il forno e posizionato sotto il piano cottura.

Icona elettro-domestici.com

Dunque le misure si riferiscono all’ingombro esterno del forno, che puoi sostituire tranquillamente con qualsiasi forno da incasso standard definito da 60 cm, ma che in realtà ha una larghezza ed un’altezza approssimativamente di 59 cm ed una profondità di 55 cm.

Icona regione.
Giancarlo da Mondragone giorno 23/09/2014
Buongiorno, dovrei montare il forno da incasso e le misure sono: larghezza 79 cm, altezza 63 cm, profondità 62 cm. Il forno da quanti cm devo acquistarlo?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giancarlo, puoi inserire il classico forno da 60 cm di larghezza oppure ti posso suggerire il modello FEX 79C 52 della Nardi che è un po’ più grande.

Lo schema sopra indica le misure del forno e quello del mobile.

Icona regione.
Massimiliano da Torino giorno 10/09/2014
Buongiorno, dovrei montare il mio forno da incasso ma nell'unico posto disponibile dietro passa il tubo del gas che collega il piano cottura. Può dare problemi o il forno ha un isolamento termico? Potrebbe bastare mettere della lana di vetro isolante tra il forno e il tubo per essere sicuri?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Massimiliano, il forno è coibentato l’importante è che il tubo del gas sia idoneo all’impiego, ovvero deve essere quello omologato in acciaio.
Icona regione.
Enea da Vimercate giorno 10/09/2014
Buongiorno ho comprato un forno elettrico marca Bosch, dietro ha dei cavi il cavo blu è scoperto è normale?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Enea, i forni sono venduti senza la spina, quindi se intendi che c’è un cavo che termina senza la spina con i tre fili interni scoperti, è normale, devi comprare una spina e montarcela. Se invece parli di altri cavi scoperti non è normale.
Icona regione.
Emanuele da Muggia giorno 07/09/2014
Buonasera! Ho acquistato un forno ad incasso che andrebbe a sostituire un forno tradizionale da cucina: è possibile con un artificio creare un supporto con legno o formica in modo da dargli vita?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Emanuele, non so cosa hai in mente di preciso, ma chiaramente tutto è possibile, basta solo saperlo fare.
Icona regione.
Fabio da Roma giorno 29/08/2014
Buonasera, ho comprato un forno da incasso Ignis AKS 185, aprendo la confezione ho notato che lo sportello del forno non si apre, volevo sapere se c’è un blocco.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Fabio, non c’è nessun blocco, fai leva lentamente, può capitare che la guarnizione si appiccichi leggermente allo sportello e rende difficoltosa l’apertura.
Icona regione.
Davide da Torino giorno 02/08/2014
Buongiorno, ho acquistato un forno modello base da Ikea e devo montarlo in un vano posto sotto il piano gas, vorrei sapere se il tubo del gas che passa dietro e la presa elettrica possono dare problemi o se bisogna prendere precauzioni.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Davide, bisogna evitare di far passare il tubo dietro il forno per evitare dei surriscaldamenti. Il filo elettrico deve per forza stare dietro, ma in una posizione prossima allo schienale del forno, in quanto schermato per evitare un surriscaldamento eccessivo.
Icona regione.
Steve da Verona giorno 29/07/2014
Sostituisco il vecchio forno da incasso. Noto che la schede Bosch indica "560+8" come misura della larghezza luce, che nel mio caso è come da standard 560mm. Può spiegare cosa significa '+8'?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Steve, con la nicchia da 56 cm non hai nessun problema, quella deve essere lo spazio tra l’interno di una parete all’altra. Il +8 si riferisce alle dimensioni del mobile nella sua interezza, quindi 56 cm più lo spessore della parete.
Icona regione.
Pietro da Grosseto giorno 19/07/2014
Salve, ho il seguente problema, il mio forno elettrico incassato sotto il piano cottura a gas da un po’ di tempo riscalda in modo esagerato il piano cottura che quasi non riesco a toccarlo, in particolare sul lato destro del piano cottura dove ci sono le manopole di regolazione del gas. Ho notato anche che dal piano cottura esce del vapore. Preciso che il forno è appoggiato sul pianale e non avvitato e che ultimamente l'ho tirato fuori e reinserito. Potrebbe essere un problema di ventilazione? o il rivestimento isolante del forno si è rovinato? l'alta temperatura sul piano cottura potrebbe esser un pericolo visto che è a gas?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Pietro, può darsi che la lana di vetro o comunque l’isolamento del forno si sia consumato o perso la sua proprietà isolante. Ti suggerisco di verificarne lo stato ed eventualmente sostituirla.
Icona regione.
Andrea da Fermo giorno 09/06/2014
Buongiorno, ho sostituito un forno da incasso Rex di venti anni fa con un Hoover HOC1060X avente le stesse misure. Il vano che lo contiene è da 60, il vecchio forno poggiava su 2 guide strette e sotto il forno c'è un cassetto altezza 12 cm. Il problema è che il nuovo forno "sprofonda" su quelle guide e non resta in piano, restando storto e più basso. Probabilmente ha un fondo diverso da quello precedente, forse bombato invece che perfettamente ad angolo retto come il REX. Quale può essere la soluzione? Trovare guide diverse e più larghe? Ed in caso affermativo, dove si trovano in commercio?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Andrea, si direi che la soluzione ideale e sostituire le attuali guide con delle altre più larghe. Potresti provare in qualche Brico se trovi dei listelli adattabili.
Icona regione.
Ale da Perugia giorno 09/06/2014
Salve, devo comprare un forno che vorrei incassare in una muratura che devo ancora costruire in cucina. L'idea sarebbe di mettere il forno in basso con questo "muretto" intorno e in modo da avere un piano d'appoggio rivestito con delle mattonelle nella parte superiore. Oltre a qualche consiglio su un buon forno da acquistare per un budget intorno ai 500 €, volevo sapere quali fattori devo considerare nella progettazione di questa muratura e come devo fare per far si che il calore venga disperso in modo adeguato e che il pano d'appoggio sia ben sfruttabile.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Ale, per il modello di forno non mi sento di suggerirtene uno in particolare in quando c’è una tale vastità di modelli, tutti validi, che devono essere analizzati in base alle esigenze dell’utilizzatore finale, quindi caratteristiche, design, considererei anche la vicinanza del centro assistenza. Per quanto riguarda la costruzione della muratura, direi che devi innanzi tutto effettuare la predisposizione elettrica, in modo tale che il cavo di alimentazione possa essere collegato e gestito da un interruttore posizionato comodamente all’esterno. Per le misure devi stare molto attento agli ingombri e considerare eventuali rivestimenti. Per regolarti sulla costruzione ti consiglio di scegliere prima il forno ed acquistarlo o procurati il libretto di istruzioni, troverai lo schema da incasso, che anche se in linea di massima è uguale per tutti i forni, ci possono essere piccole differenze. Non devi far altro che ricreare il modulo in muratura. Il forno non deve poggiare a terra ma essere leggermente sospeso e tutto intorno deve avere spazio libero per la circolazione dell’aria.
Icona regione.
Lucio da Essen giorno 16/05/2014
Ho montato i 5 fili del cavo dietro la cucina però temo che abbia sbagliato. Il forno riscalda solo sotto e sopra no, 2 fornelli si accendono immediatamente a temperatura elevata potreste aiutarmi?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Lucio, dovresti guardare la scheda tecnica di montaggio del modello in tuo possesso.
Icona regione.
Gianluca da Milano giorno 29/04/2014
Buonasera, stiamo cambiando la nostra cucina e vorremmo mettere il forno a colonna ma ci hanno detto che deve avere la ventilazione tangenziale. Il nostro forno è Electrolux modello EOB371X. Sa dirmi se possiamo utilizzarlo?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Gianluca, il modello in questione non ha la ventilazione tangenziale. La posizione del forno da basso a colonna in linea generale non cambia in termini di calore prodotto, e quindi di implementazione con la cucina. Personalmente, a meno che non ci siano condizioni non descritte, lo monterei. Puoi sempre rimpiazzarlo.
Icona regione.
Michela da Roma giorno 26/04/2014
Salve, avrei bisogno di un consiglio! Vorrei rinnovare la mia cucina mantenendo gli elettrodomestici. Per necessità, quando sono andata a vivere con mio marito non avevamo tempo e possibilità di acquistare la cucina, abbiamo però investito sugli elettrodomestici; il problema ad oggi e solo uno,: ho un piano cottura ed un forno da 90 cm (piano cottura Franke e forno Whirlpool ) ed avevo intenzione di acquistare la cucina da Ikea! Da quel che vedo però i loro mobili base da forno a incasso sono solo per forni da 60 cm. Sapete se c'è una soluzione alternativa a questo mio problema?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Michela, intanto proverei a chiedere direttamente ad un negozio Ikea se hanno un incasso per forno da 90 cm, poi se così non è o cambi forno o devi rivolgerti ad un falegname per effettuare delle modifiche al mobile o rivolgerti ad altri rivenditori che hanno la soluzione adatta per te.
Icona regione.
Anto da Brindisi giorno 24/04/2014
Salve, ho una cucina Ariston forno ventilato vecchio stile con porta bombola (90X60X85), fa parte di una cucina componibile è arrivato il momento della sostituzione. Vorrei effettuare la modifica inserendo un forno combi/ventilato senza piano cottura inoltre, sono costretto per questioni di spazi obbligati ed estetica ad utilizzare il vano porta bombola con un armadietto da circa 30 cm. Potrebbe suggerirmi qualcosa in merito alla marca del forno ed il tipo di soluzione da effettuare.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Anto, non inquadro bene la situazione, se togli la cucina hai a disposizione uno spazio di 90 cm, dove puoi fare tutto quello che vuoi. Se tieni uno spazio di 30 cm per un armadietto ti restano i 60 cm per sistemare un forno da incasso di qualsiasi tipo. In alternativa potresti piazzarci un forno grande da 90 cm o da 75 cm. Per la marca ed il modello non mi sento di consigliartene uno in particolare, ce ne sono una infinità, tutti validi con caratteristiche, estetica e prezzi differenti, qui devi scegliere tu quello che è meglio per te.
Icona regione.
Sonia da Varese giorno 22/04/2014
Devo cambiare il forno della mia cucina. Le misure di ingombro sono le seguenti: 57H X 55L X54P. Ho letto che le misure standard per un forno da 60 cm richiedono un altezza di 58 cm. Io non ho purtroppo tale ingombro. Mi sai consigliare dei modelli e marche per forni elettrici (possibilmente ventilati) con una altezza inferiore alle misure standard di 58 cm?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Sonia, prova a vedere i forni della Nardi, in fondo pagina trovi il link al sito e le dimensioni d’ingombro.
Icona regione.
Madalina da Bolzano giorno 05/04/2014
Salve, inizio col farle i complimenti per questo utilissimo sito. Ho acquistato un forno a incasso Ignis AKS185/IX, il problema sorge al momento della verifica delle misure. Vorrei avere la sicurezza che ci entra, mi può trovare una soluzione?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Madalina, non avendomi specificato le misure del mobile non so dirti se ci entra, anche se in linea di massima il foro per l’incasso è standard. Ti allego i disegni con le misure del forno e della luce che deve avere lo spazio per inserire il forno, così che tu possa verificare la reale fattibilità.

Misure mobile per incasso forno IgnisMisure forno incasso Ignis

Icona regione.
Damiana da Nettuno giorno 14/03/2014
Salve sto acquistando una cucina usata completa di colonna con forno, ma non ho capito: il forno non funziona a gas? O va a corrente?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Damiana, il forno di una cucina può essere sia a gas che elettrico, dipende dalle sue caratteristiche. Per sincerarti apri il forno, se la base di sotto ha uno o più fori, dai quali solitamente si intravede una cannuccia conduttrice è a gas, se è totalmente liscio è elettrico.
Icona regione.
Marianna da Cuneo giorno 12/03/2014
Salve! Ho un forno marca Fox in un mobile per forno a incasso di Ikea collocato sotto il piano cottura della stessa marca. Il problema è che fuoriesce vapore dalla parte anteriore superiore del forno rovinando il piano cottura. Ma questo mobile base non ha nessuna fessura o aerazione. Come posso risolvere?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marianna, una leggera fuoriuscita di vapore è normale così come quella abbondante quando apri il forno.
Icona regione.
Antonella da Forlì giorno 10/03/2014
Mi si è irrimediabilmente rotto il forno da 45 cm in una cucina di vent'anni. Mi chiedo se é possibile, ovviamente spazio permettendo, sostituirlo con uno da 60.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Antonella, nello spazio da 45 cm il forno da 60 cm non ci entra, devi trovare una collocazione diversa.
Icona regione.
Fabio da Monti giorno 08/03/2014
Sto mettendo un forno da incasso in una cucina murata. In questo caso, come funziona l’aereazione?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Fabio, devi attenerti alle stesse regole del foro da incasso in legno.
Icona regione.
Giorgio da Quarto giorno 03/03/2014
In una cassettiera le cui misure interne sono: altezza 60, 6 ; larghezza 55, 6 e profondità 56 è possibile inserire un forno da 60? In caso di risposta affermativa potresti consigliarmi qualche modello inox?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giorgio, si puoi inserirlo tranquillamente, le misure sono esatte. Per il modello ti consiglio di recarti in qualche negozio così che ti possa fare un’idea e identificare quello che più si addice in termini di caratteristiche e design alle tue necessità. Ci sono troppi modelli per potertene suggerire uno!!!
Icona regione.
Isabella da Milano giorno 18/02/2014
Buongiorno, ho comprato un forno elettrico pirolitico da incassare nel vano sotto il piano cottura. Vorrei sapere se ci sono controindicazioni ad avere le prese del forno e del piano cottura esattamente dietro il forno. Ci sono problemi di sicurezza se la spina dista meno di un centimetro dalla schiena del forno?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Isabella, non è buona norma avere le prese proprio dietro il forno, poi nel caso del pirolitico la temperatura interna e quindi il calore trasmesso può essere superiore ad un forno tradizionale, quindi creare problemi alle spine. Devi leggere le istruzioni di montaggio specifiche per il forno che hai scelto e vedere se ti da indicazioni differenti.

Ho comprato un forno Hotpoint-Ariston della linea Luce (FK 1041 LP.20 X/HA S) in sostituzione di un Electrolux Rex multifunzione elettrico, verificando che le misure richieste per l'incasso fossero compatibili. Quando ho smontato il vecchio forno ho visto che le prese di forno e piano cottura erano proprio dietro il forno. Nel manuale del forno Ariston non mi sembra indicato nulla di preciso e di mio non so se, anche senza mai usare la funzione pirolitica, uno spazio così ridotto possa creare problemi.

Il forno non è dotato di spina, nell’acquistarla poni attenzione a che sia idonea a sopportare l’assorbimento elettrico massimo del forno, 2800W, collega i tre fili ed assicurati che il tuo impianto abbia la messa a terra. La migliore posizione per il filo e la spina dovrebbe consentire un accesso immediato per verifiche ed ispezioni e dovresti avere un interruttore che ti permetta di staccare la corrente in caso di necessità. Puoi inserirla dietro il forno.

Icona regione.
Rosa da Jesi giorno 03/02/2014
Salve, desidero cambiare un po’ la mia cucina e volevo sapere se posso far diventare il mio forno standard da 60 cm a incasso in colonna forno.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Rosa, basta che ti attieni alle misure puoi metterlo dove vuoi, solitamente per la colonna non cambia niente, puoi farlo.
Icona regione.
Vasil da Bologna giorno 01/02/2014
Salve fate installazione anche di prodotti comprati altrove o solo da voi? Se si, i prezzi per l’installazione di un forno da incasso e piano cottura a Bologna città quali sono?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Vasil, ci prestiamo esclusivamente a fornire informazioni per come effettuare il montaggio, non effettuiamo vendite e non installiamo.
Icona regione.
Enrica da Brindisi giorno 01/02/2014
Buongiorno, sono in procinto di sostituire il mio forno elettrico preso da Ikea (Whirpool) con uno a gas della nardi. Sono indecisa tra i modelli FRX4MBR e FRX4MBJB. Vorrei avere la sicurezza che tali forni possano entrare nel mobile da incasso in mio possesso che ho preso sempre da Ikea, le cui dimensioni sono LxAxP: 59,8x70x60.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Enrica, i due forni indicati, per i quali cambia solo la colorazione, hanno le stesse misure e si rifanno allo schema da incasso A1, che necessita di uno spazio in larghezza di 56 cm, in altezza di 57,5 cm ed in profondità di 56 cm. Queste misure si riferiscono allo spazio del vuoto all’interno del mobile e non alle dimensioni esterne del forno. Ora se le misure che tu mi hai indicato corrispondono al vuoto, il forno ci entra un po’ largo quindi devi effettuare delle modifiche; se invece si riferiscono alle dimensioni esterno del forno dovrebbe andarci esatto.
Icona regione.
Ingrid da Buttigliera Alta giorno 27/01/2014
Buongiorno, il mio forno da incasso Whirlpool dopo 23 anni si é guastato per cui ho deciso di cambiarlo (con un Bosch), solo che smontando il mio attuale forno ho visto che il cavo di collegamento non aveva la spina ma il cavo coi 3 fili é collegato ad una morsettiera (anziché spina nella presa) mentre mi é parso di capire (leggendo le info e schede tecniche) che i freni a bianco il cavo con spina, quindi serve una presa a muro per collegarlo? Esatto? É che nel muro dietro la cucina non ho la presa ma il collegamento elettrico del forno é appunto coi fili collegati alla morsettiera. Mi sapete dire se potrò collegarlo così anche il nuovo forno, oppure no?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Ingrid, i forni all’acquisto non sono dotati di una spina elettrica, ma dei tre fili ai quali collegarvi la spina normalizzata. È buona norma predisporre l’impianto in modo tale che, anche se lo colleghi con la morsettiera, i fili siano ben isolati e ci sia la messa a terra e ci sia un interruttore indipendente, di facile ed immediato accesso dal quale poter staccare la corrente in caso di necessità. Poi puoi farlo anche senza interruttore, il forno funziona ugualmente, e solo una questione di sicurezza.
Icona regione.
Fabio da Pratovecchio giorno 18/01/2014
Ho una vecchia e bellissima cucina "DEL TONGO" di circa 30 anni che a tutto oggi non ha eguali. Ho esigenza di cambiare il forno ma i mobili hanno la profondità di 50 cm anziché i 60 cm delle attuali cucine moderne. Pertanto devo poter trovare un forno da incasso di larghezza e altezza standard di circa 60 cm ma di profondità 50 cm. Se Qualcuno può indicarmi una soluzione in merito lo prego di scrivermi: e-mail: lopez49@alice.it.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Fabio, se leggi la risposta, in basso nella pagina, data a Riccardo da Firenze giorno 20/09/2012, sono indicati alcuni modelli.
Icona regione.
Alex da Prato giorno 17/12/2013
Salve, vorrei cambiare il mio vecchio forno di una vecchia cucina, dove la distanza tra il piano di cottura ed il forno non è tanta. Attualmente il forno è più alto e, quando ho preso le misure mi sembrava che ci entrasse senza toccare il tubo del gas del piano cottura. Il forno vecchio era più basso quindi ci entrava bene. Mi può trovare una soluzione?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Alex, hai due strade percorribili, la prima è quella di farti abbassare, se possibile, i punti di appoggio del forno, in modo tale da poterlo sistemare ad una distanza adeguata; la seconda è sostituire il mobile da incasso con uno con le misure compatibili.
Icona regione.
Giuseppe da Bari giorno 02/12/2013
Buongiorno, devo acquistare un forno ad incasso, REX 5056EX. Sulla figura dove vengono specificate le misure vedo che sono elencate alcune misure sulla sinistra altre che dovrebbero essere quelle minime sulla destra. Cosa indicano le misure minime, con le misure sulla destra io non ci sono. Lo spazio è troppo piccolo, come devo comportarmi?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giuseppe, non ho ben inteso a quali misure nello specifico ti riferisci, ad ogni modo sono indicate in millimetri (mm) e non minime. Se hai deciso di acquistare questo modello di forno, fatti rilasciare una scheda delle misure dal rivenditore, sul sito rex non la trovo e neanche il forno, e con metro alla mano misura il tuo vano per l’incasso, così non avrai sorprese.
Icona regione.
Cinzia da Casale sul Sile giorno 10/11/2013
Vorrei sapere se ci sono controindicazioni nel montare un forno da incasso sopra un congelatore e in caso affermativo quali precauzioni prendere.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Cinzia, nessuna controindicazione l’importante e che ti attieni alle specifiche di montaggio del forno.
Icona regione.
Simona da Milano giorno 22/10/2013
Buongiorno, ho acquistato una cucina nuova e deciso per problemi di spazio, di tenere il forno elettrico nuovo non più ad incasso come era prima, ma in altra parete. Vorrei sapere, per non essere fregata sui costi, se una presa elettrica normale domestica va bene o se ci vuole una particolare presa. Per il forno mi dicono che va bene la oresa 2000/2500 watt. Il mio dubbio in sostanza è se mi basta collegare la presa di corrente o fare lavori particolari. Il mio vecchio forno era sempre elettrico ma incassato con la cucina per cui chiedo gentilmente a lei.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Simona, per il forno va bene una spina normalizzata in grado di sopportare il carico indicato sulla targhetta del forno. Solitamente il forno è intorno ai 2000 watt, fai una verifica e ti regoli di conseguenza, orsea non conosco ma con i watt ci siamo. Puoi collegarlo anche tu, ricorda però che un buon impianto deve disporre di messa a terra, di non usare riduttore e di avere un interruttore nelle vicinanze per staccare la corrente del forno.
Icona regione.
Michele da Noventa Padovana giorno 13/10/2013
Salve, inizio col farle i complimenti per questo utilissimo sito. Ora passo al mio quesito, ho un forno Nardi a gas con grill elettrico FRX4MBJB e vorrei sostituirlo con uno elettrico. Nello smontaggio, con quello elettrico avrò qualche problema con l'attacco del gas? Come risolvere tale problema? Siccome non ho dato molte informazioni perché novizio di questo mondo non esiti a chiedermi altro.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buonasera Michele, visto che non hai più necessità del tubo del gas puoi tapparlo o meglio abolirlo completamente.
Icona regione.
Matteo da Milano giorno 01/10/2013
Buongiorno, vorrei cambiare il mio attuale forno da incasso a gas con uno elettrico, in particolare stavo guardando dei forni Siemens. Ho dei dubbi per quanto riguarda l'areazione necessaria, in particolare il mio attuale forno è montano all'interno di un vano che sembra avere misure sufficienti per contenerlo. Il retro del mobile è aperto su una parete piastrellata, sul fondo il mobile poggia su due assi di legno che lasciano il fondo quasi completamente libero. Sotto il forno il mobile è completato da un mini pannello in legno pieno. Sopra è presente un piano cottura a gas e il top in granito è aderente al muro. Nel manuale di montaggio sembra essere richiesto uno spazio libero di areazione fra il mobile e il muro che sfoghi dal retro verso l'alto. Interpreto correttamente? Il mio vecchio forno durante il funzionamento "soffiava" aria calda ad una fessura sopra lo sportello. Immagino che questo fosse dovuto alla necessità di aerare l'interno per alimentare la fiamma cosa che non dovrebbe essere necessaria in un forno elettrico. Il vano da me descritto è adatto a ospitare tale forno, devo predisporre degli sfoghi d'aria o orientarmi verso un altro tipo di forno? In particolare mi preoccupa l'indicazione: il doppiofondo del mobile necessita di una fessura di ventilazione.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Ciao Matteo, solitamente i forni non necessitano dello spazio di areazione fra il mobile e il muro, ma in questo caso specifico hai dedotto bene ed è specificato essere necessario. Molto probabilmente il forno in questione ha delle caratteristiche particolari, che tendono a creare un surriscaldamento elevato e pertanto necessita delle fessure. Devi quindi attenerti alle indicazioni o cambiare modello di forno.
Icona regione.
Michela da Vicenza giorno 20/09/2013
Ciao, mi hanno appena montato la cucina. I montatori non hanno installato un pezzo perché mi hanno detto che non serve! Ma io vorrei sapere a cosa serve. Il pezzo sembra un vassoio in ferro con delle linguette laterali alzate dove vanno inserite delle viti e sull'etichetta c'è scritto quanto segue:
MONTANTE VERT.FORN.ANG. H73 DX
SENZA VERSO
CONF.MONT.ANGOLO 135° B.ANGOLO 105X105
è possibile che vada inserito tra il forno e i cassetti sottostanti? Da precisare che il forno è su una colonna con i 2 cestoni sotto.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Michela, un forno da incasso non è dotato di un accessorio simile, quindi deduco che sia un pezzo fornito con la cucina componibile che hai acquistato. Da quanto c’è scritto interpreto: MONTANTE VERTICALE FORNO SENZA VERSO, quindi presumo che sia un pannello isolante che si monta sul lato sinistro o destro a seconda della posizione del forno, per evitare di trasmettere calore da quel lato.
Icona regione.
Giorgio da Vicenza giorno 20/09/2013
Ho acquistato un forno a incasso Neff. Il problema sorge al momento della verifica delle misure, infatti in altezza la bocca del forno misura cm 59,5 ed invece come misure di altezza il forno viene indicato come 60-64. E' possibile? Non riesco ad inserirlo, si incastra e non vorrei rovinarlo. Consigli?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giorgio, 59,5 è la misura standard dei forni, quindi ci siamo tranquillamente. L’indicazione 60-64 credo si riferisca a qualche altra cosa. Entrando nel vano dell’incasso potrebbe urtare leggermente ma alla fine deve andare. Ti consiglio per evitare qualsiasi tipo di problema di misurare con metro alla mano, il forno ovvero la parte che deve entrare nel vano e la luce del cassone dell’incasso.
Icona regione.
Federica da Giussano giorno 28/08/2013
Buongiorno, devo inserire 3 colonne in un parete da 178 cm per cui non ci stanno le classiche 3 colonne da 60 cm. Ho visto un forno di Ariston, modello OK 89E D.20 X/HA S, che misura 55,4 cm, da quanto deve essere il vano, ci sto con una colonna da 57/58 cm?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Federica, per inserire il forno hai necessità di un vano con una luce minima di 55,8 cm di larghezza, 55 cm di profondità e di 58,5 cm di altezza. La misura dichiarata di 55,4 cm, si riferisce alla larghezza del forno dalla parte di dietro e fino alla facciata frontale, dove c’è lo sportello, che è agganciato al telaio e sporge rispetto alla misura precedente creando dei punti di battuta che si arrestano contro i laterali del mobile. Una larghezza complessiva di 59,5 cm, il che significa che la colonna deve essere di 60 cm.

Grazie mille per la risposta, devo quindi optare per una colonna da 60 cm oppure se la devo fare da 55 cm devo acquistare un forno e una lavastoviglie da 45 cm visto che andranno nella stessa colonna esatto? Se le capita di trovare forni più piccoli, intorno ai 50 cm, potrebbe comunicarmi marca e modello?

Esatto. Se trovo qualcosa, ti avviso.

Icona regione.
Marco da Roma giorno 27/08/2013
Ho comperato un forno LAGAN OV3 da IKEA (il più economico). Lo devo sostituire ad uno vecchio rotto. Aperto l'imballo non vedo alcun filo elettrico con spina uscire dal forno, come mi aspettavo, per collegarlo. Mi puoi dare qualche indicazione veloce su come si collega? Devo collegare i fili a mano all'interno? E dove in caso?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marco, non ho mai montato questo tipo di forno per cui non so dirti con esattezza dove si trovino i punti di collegamento, di certo dietro il forno, basta che guardi con attenzione e troverai, se vuoi manda una foto, una indicazione che ti fa capire dove collegare il cavo di alimentazione. La sezione nominale del cavo come indicato nelle istruzioni deve essere di questi tipi: H07RN-F, H05RN-F, H05RR-F, H05VV-F, H05V2V2-F (T90), H05BB-F. Attieniti a quanto detto altrimenti puoi decadere dal diritto alla garanzia.
Icona regione.
Enzo da Napoli giorno 24/08/2013
Dovendo montare un forno ad incasso tipo 60X60 le dimensioni del vano di quanto devono essere maggiorate sui tre lati e poi posteriormente poiché ho un tramezzo da 10 cm, una solo bocca di aereazione da 100 e sufficiente?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Enzo, non ho capito bene la domanda, ad ogni modo puoi attenerti a quelle che sono le misure standard per un vano da incasso da 60 cm, ovvero una luce di L 56 cm, H 58 cm e P 55 cm. In alternativa puoi consultare la scheda tecnica del modello che vuoi installare, troverai i riferimenti specifici.
Icona regione.
Christian da Cremona giorno 10/08/2013
Per questioni di spazio dovrò montare il forno in un isola che sto costruendo, il retro mi viene perciò rivolto verso il centro della stanza. Vorrei coprirlo per nascondere il retro del forno, devo usare del cartongesso? Fori di areazione? Il forno è rialzato a ca. 30cm da terra su delle guide in metallo.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Christian, utilizza un materiale resistente al calore e pratica qualche foro di areazione per consentire al calore di disperdersi.
Icona regione.
Vanni da Nichelino giorno 02/08/2013
Salve, volevo cambiare un vecchio Ariston I/F3Fcon uno SMEG SC578X-8. Il venditore mi ha detto di controllare bene la profondità del vano ma come dimensioni del forno ho 543 quello vecchio contro 548 di quello nuovo. Desumo che ci sia lo spazio. Siccome ho il tubo del gas del piano cottura che passa proprio li dietro, devo preoccuparmi?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Vanni, la differenza di misura è irrilevante, il forno ci entra tranquillamente. Per il tubo di gas bisogna evitare di far passare il tubo sul retro del forno per evitare dei surriscaldamenti.
Icona regione.
Bruno da Chieti giorno 05/07/2013
Buonasera... volevo chiedere un consiglio sull'acquisto di un forno da incasso. Abbiamo un Candy FL501X e vorremmo sostituirlo con uno SMEG modello SC561X-8. Il problema sorge al momento della verifica delle misure, infatti in altezza la bocca del forno misura cm 57 ed invece come misure di altezza il forno viene indicato come 57,5-58,5. E' possibile? Non dovrebbero essere standard i forni da incasso da 60? Consigli?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Bruno, tra i diversi forni da incasso ci possono essere delle differenze di misura, quindi dal limite inferiore del telaio a quello superiore, per intenderci la parte frontale del forno, quella che rimane a vista, puoi riscontrare come in questo caso qualche centimetro di differenza. In fase di inserimento lo spazio rimane però quello ed è universalmente valido per tutti, anche se in rarissimi casi, ad esempio con alcuni forni a gas mi è capitato di dover apportare leggere modifiche al foro, ma tutto risolvibile. L’indicazione di forno da incasso da 60, racchiude per comodità tutti questi forni, anche se tra di loro c’è differenza di qualche cm, ti immagini a dire forno da 58,5, forno da 59, forno da 59,3? Puoi procedere con il cambio.
Icona regione.
Roberto da Roma giorno 25/06/2013
Ho una cucina piccola e quindi problemi di spazio. Volevo collocare un mini congelatore sopra il vano forno, è possibile o ci sono controindicazioni? Aggiungo che il forno è da incasso e che nella parte superiore dello stesso è presente una tavola di legno, dello spessore di 4 cm, che di fatto impedisce il propagarsi del calore verso l'alto. Potreste darmi un consiglio?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Roberto, frigoriferi e congelatori non vanno sistemati in prossimità di fonti di calore, ma se nel tuo caso il forno è ben isolato non vedo nessun problema.
Icona regione.
Giuseppe da Mariglianella giorno 20/06/2013
Devo installare due forni in un'unica colonna, solo che uno dei due è a gas. Mi è stato consigliato perché dicono che il forno a gas ha bisogno di una ventilazione maggiore. Ma lo stesso problema non si avrebbe anche in un'installazione sottotop? Potrei risolvere con delle griglie di aerazione sulla parete posteriore? Magari fornite di ventole (una di immissione e una di estrazione).
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giuseppe, a colonna o sottotop l’areazione di cui ha bisogno è uguale, per quello che mi riguarda valgono le regole di cui sopra. Ad ogni modo se si tratta di un forno particolare, nel libretto di istruzioni sono indicate eventuali, particolarità per l’installazione. Certo se poi crei un sistema di ventilazione non hai problemi.
Icona regione.
Alessia da Roma giorno 20/05/2013
Dovrei montare un forno ad incasso elettrico ma la presa è posta ad un diverso livello rispetto al manuale di montaggio. Può essere montato ugualmente o devo spostare la presa?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Puoi montarlo comunque, magari dovrai allungare il cavo di alimentazione ma non cambia nulla ai fini del funzionamento.
Icona regione.
Sofia da Pisa giorno 23/02/2013
Salve, ho letto con interesse che il 20/09/2012 ha suggerito a Riccardo la lista dei forni con profondità 50 cm. Vorrei sapere se a distanza di qualche mese ne sono usciti altri oltre a quelli che già ha riportato sopra con profondità 50/52 cm. Grazie in anticipo!
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Sofia, la situazione è invariata, questa misura dalla maggior parte dei produttori non viene proprio presa in considerazione.
Icona regione.
Elisabetta da Trento giorno 20/02/2013
Voglio adattare vecchia cucina a nuovo appartamento. la nuova parete di appoggio è più corta di 5 cm. Ho pensato allora di sostituire forno vecchio mod REX SB33 con nuovo forno di larghezza inferiore, che possa essere inserito in vano mobile da 55 cm. Esistono modelli con queste caratteristiche? Grazie.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Elisabetta, non mi risulta un forno con queste misure, l’unico che puoi inserire è un modello da 45 cm della Rex-Electrolux eccoti il link.
Icona regione.
Roberto da Reggio Calabria giorno 14/02/2013
Salve ho un forno Nardi da incasso, ho notato una dispersione di calore, volevo sapere se bisogna avvolgerlo con lana di vetro con protezione alluminio, aspetto sua gradita risposta e la ringrazio.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Roberto, i forni hanno al loro interno l’isolamento con la lana, un po’ di dispersione è nella norma, se è tanta allora bisogna intervenire verificando la presenza e lo stato della lana.
Icona regione.
Ale da Roma giorno 11/02/2013
Buongiorno, ho da poco cambiato un forno ad incasso nella mia cucina. Ho notato che in quello vecchio nella maniglia della porta c'era una valvola per lo sfiato del vapore, mentre in questo no, infatti quando cucino qualcosa devo fare attenzione a quando apro perché esce tanto vapore caldo. Vi chiedo, avendo montato io il forno, non è che andava aperto qualche foro/valvola da qualche parte per permettere la fuoriuscita di vapore, prima di istallarlo? Il modello del forno è Rex Electrolux F53B. Grazie.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Ale, non dovevi praticare nessun tipo operazione. Il forno è dotato di un sistema di circolazione dell’aria che ricicla il vapore continuamente, quindi non devi aprire il forno se vedi che c’è del vapore all’interno.
Icona regione.
Consuelo da Ravenna giorno 07/02/2013
Buongiorno, sto facendo una cucina in muratura e dovrei riadattare il forno ad incasso della mia vecchia cucina, ho però un dubbio, nel vano in muratura dove alloggerà il forno elettrico ventilato è meglio lasciare delle prese d'aria? Grazie!
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Consuelo, certo che ci deve essere una aereazione, innanzi tutto il dietro deve essere libero, quindi non creare una muratura sul fondo, e poi il forno deve poggiare lateralmente su due “guide” ed avere sotto libero o poggiare sulla base che abbia una apertura per far circolare l’aria. Ecco lo schema:

forno aereazione

Icona regione.
Roberto da Melzo giorno 04/02/2013
Salve, sto decidendo di acquistare una cucina Ikea e vorrei un forno ad incasso da 90cm. Nei mobili base non ne esiste uno apposito per i forni da 90. Come potrei fare? Dite che posso utilizzare un mobile da 90 per esempio con cassetti ed adattarlo? Grazie per la consulenza. Saluti.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Roberto, si puoi adattare un mobile da 90, c’è bisogno però dell’intervento di un falegname.
Icona regione.
Massimo da Arese giorno 26/11/2012
Sto cercando un forno da sostituire quello vecchio di mia madre che è in una nicchia particolare: anch'io avevo trovato in nardi un'alternativa aderente alle mie necessità (profondità utilizzabile: 51cm) però sto avendo feedback diversi da diversi negozi: mi riesci a a confermare che il forno Nardi FEX 07 57 xx ha una profondità di 50cm come riportai nello schema di incasso A2 ? Questo schema è riportato nella documentazione Nardi ma non ho trovato da nessuna parte una descrizione delle misure come hai fatto tu. Grazie per un rapido feedback.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Ciao Massimo,
in effetti Nardi non dichiara le misure nella scheda tecnica di ogni prodotto, ma solo il riferimento allo schema, che poi fa riferimento alle misure. Eccoti il richiamo schema A2 al modello forno, recuperato dal catalogo ufficiale Nardi.

Icona regione.
Stefania da Latina giorno 23/10/2012
Salve! Vorrei acquistare un forno largo 45 cm, ma non capisco se esso debba "alloggiare" in un mobile base come accade per quello da 60 cm, ad es. nel mobile base per forno dell'Ikea (che prevede anche un cassetto). Come fa altrimenti ad appoggiare sul pavimento e ad integrarsi con le altre basi di 70 cm di altezza, (90 circa con le gambe) se è alto 60? Grazie dell'attenzione, cordiali saluti.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Stefania, 
tutti i forni da incasso devono essere alloggiati in una base mobile di una cucina componibile. Poi a seconda della misura della base, si sceglie un modello piuttosto che un altro. Come dici tu non può certamente poggiare a tera…!!!

Dal momento che il forno da 45 cm alloggia, come quello da 60, in una base forno da 45, mi potrebbe suggerire delle ditte di cucine che vendono una base forno di tale misura? Cercando su internet non ho trovato nulla, ma se un forno di tal misura è stato messo sul mercato spero che qualche ditta venda il mobile adatto (o non resta che farlo fare dal falegname?). Grazie ancora.

Non conosco ditte che vendono la base forno da 45 cm. Sul mercato ci sono questi forni in quanto le cucine componibili, all'acquisto si compongono come si vuole. C'è quindi un mercato del ricambio e ci sono persone che scelgono un tipo di cucina e poi comprano a parte gli elettrodomestici. Nel tuo caso credo che devi inserirlo in un mobile da 60 cm e chiamare un falegname per effettuare le modifiche necessarie.

Icona regione.
Riccardo da Firenze giorno 20/09/2012
Buongiorno,
potete indicarmi quali sono (se esistono) forni da incasso ai quali è sufficiente una profondità di incasso di 50-52 cm.
Vi ringrazio per l'attenzione.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Riccardo,
la profondità di 50-52 cm è un po’ insolita tuttavia ci sono alcune aziende che producono dei forni con profondità più ridotta. Ho raccolto per te le aziende ed i modelli che hanno queste caratteristiche. La prima che ho trovato è la Nardi, che dispone di 21 modelli e con la precisione:

1) FEX 65 T70
2) FEX 47 T70
3) FEX 47D 50
4) FEX 65D 53
5) FEX 47D 54
6) FSX 97 52
7) FSX 97 3
8) FSX 97 66
9) FSX 97 62
10) FEX 47C 52 N5
11) FEX 47C 52
12) FEX 47 61
13) FEX 47 62
14) FEX 07 59
15) FEX 07 58
16) FEX 07 57
17) FEX 07 7
18) FRX 404 B
19) FRX 460 B
20) FRX 452 B
21) FRX 47 B

Per le caratteristiche eccoti il link: http://www.nardi.info/doc/it/nardi_prodotti_incasso_forni.pdf , per quanto riguarda le misure nella descrizione troverai indicato schema di incasso A2, che è il seguente:

Come puoi notare il disegno indica la misura del forno che nella profondità è di 49,9 cm, se fai caso invece allo scasso la profondità è 56 cm che è quella standard.

Secondo produttore trovato è Bosch con 1 modello e per l’esattezza:
1) HBA43T350

Eccoti lo schema da incasso:

Qui siamo su una profondità del forno di 51,5 cm. Ed ecco il link al forno: http://www.bosch-home.com/it/prodotti/forni/forni-multifunzione/HBA43T350.html

Icona regione.
Enrico da Sondrio giorno 07/01/2012
Sto cercando un forno elettrico da incasso profondo e largo 50 cm, alto 55. Se qualcuno mi sa dire dove trovarlo.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Ciao Enrico,
per esperienza personale non è una misura in produzione, ad ogni modo per sicurezza ho dato un’occhiata a diversi cataloghi di noti brand ma non c’è nessun forno con questa misura. Il più piccolo che ho trovato è largo 45 cm, alto 56,7 cm e profondo 55 cm. Il prodotto in questione è un forno Rex Electrolux modello FQ 45 X. Nel caso esce fuori qualcosa ti faccio sapere.
 
 
Linea
 
lineaPrivacylineaDisclaimerlineaContattacilineaGoogle PublisherlineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su