Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.
Come testare il relè del frigorifero quando non parte il motore.
 
Un altro componente che può essere responsabile del mancato avvio del motore oltre al termostato, che abbiamo già visto in un articolo precedente o al motore stesso, può essere il relè.

In buona sostanza il relè è posizionato nella parte posteriore del frigorifero o congelatore, attaccato proprio al motore. È coperto da una scatolina, che è necessario rimuovere per potervi accedere ed eseguire le verifiche del caso.

Solitamente il controllo del relè si esegue nel momento in cui si è già eseguito un controllo sul funzionamento del termostato che risulta funzionante, in caso contrario il mancato avvio del motore può dipendere proprio da questo.

Per verificare il funzionamento del relè è necessario utilizzare un tester, che va acceso e posizionato sulla scala dei volt (600). Eseguendo questa verifica è necessario porre la massima attenzione in quanto si ha a che fare con la corrente elettrica e si può restare fulminati.

Con il relè attaccato al motore o anche staccandolo prima di dare la corrente, se ci viene più comodo lavorare, avendo una migliore condizione per raggiungere i fili che sono inseriti in esso, attacchiamo la corrente elettrica. Il motore ovviamente non va, ed è la ragione per la quale stiamo eseguendo questa verifica.

Prima di andare avanti è d’obbligo specificare che questo procedimento può essere eseguito nell’immediatezza per i frigoriferi statici, mentre per modelli elettronici è necessario attendere circa 10 minuti, tempo necessario al frigorifero per eseguire delle verifiche prima di dare la corrente.

Sul relè abbiamo un lato con dei fili in ingresso di colore blu, possono essere due oppure tre nei modelli con condensatore di spunto, ed un lato con due o sempre tre fili di colore marrone. Nella parte inferiore, ma potrebbe anche essere superiore c’è un filo di colore nero.

Posizioniamo un puntale del tester su un innesto del filo blu e l’altro puntale sull’innesto del filo marrone.

Filo blu e marrone.

Successivamente eseguiamo la prova con un puntale sempre sul filo blu e l’altro sul filo nero.

Filo blu e nero.

Non colleghiamo mai il marrone ed il nero. Se in entrambe le prove il tester ha rilevato la presenza della corrente, ci rendiamo conto di questo in quanto sul display comparirà un numero di o leggermente superiore a 220, significa che al relè arriva correttamente la corrente, ma per qualche ragione, non la passa ai poli del motore che non parte.

Per concludere va detto che il relè si può presentare come descritto, ma alcuni modelli sono dotati di salvamotore, che in buona sostanza è un componente che funge da “interruttore” su un filo che porta la corrente. Si interpone tra l’arrivo ed un polo del motore, in caso di guasto, non lascia passare la corrente che abbiamo appurato arrivare correttamente. In entrambi questi casi è necessario sostituire il relè o relè salvamotore.

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


La migliore qualità dell’aria all’interno di un frigorifero, garantisce un ambiente più sano e privo di batteri, che genera una migliore e più lunga conservazione degli alimenti. I diversi produttori si interessano a questo aspetto, con soluzioni diverse ottenute con studi specifici su determinate tecnologie. In questo caso ci soffermiamo sul filtro sviluppato dalla Whirlpool in collaborazione con la Microban.
 
 
Spazio trasparente.


Probabilmente non desta particolare interesse il metodo che viene utilizzato per determinare la classe energetica del frigorifero. Ci si limita, credo, nella maggior parte dei casi a prendere atto di quanto dichiarato dall’energy label.
 
 
Spazio trasparente.


Il motore di un frigorifero può certamente fare la differenza in termini di prestazioni, in base alla tecnologia che è stata utilizzata per la sua costruzione. Al momento tra i più rinomati c’è il motore digital inverter ed il compressore lineare dei due maggiori produttori di elettrodomestici coreani, la Samsung e la Lg.
 
 
Spazio trasparente.


Molte volte si sente parlare della diversa capacità di raffreddamento di un frigorifero in base alla tecnologia utilizzata, tra no-frost, ventilata o statica. La conclusione dell’analisi verte sulla migliore capacità di conservare gli alimenti del no-frost, poi del ventilato ed infine dello statico.
 
 
Spazio trasparente.


Oggi parliamo dell’importanza della funzione della guarnizione nel frigorifero e di un aspetto molto importante circa la tecnica di inserimento nello sportello che in fase d’acquisto di un frigorifero non viene quasi mai considerato.
 
 
Spazio trasparente.


La diffusone dell’utilizzo del computer e di internet, in particolare, ha assunto una importanza fino a qualche anno fa assolutamente inimmaginabile.
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su