Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.
Codici di errore visualizzati sul display delle lavatrici Samsung, le cause ed i rimedi per risolverli.
 
Nel momento in cui si verifica un funzionamento non corretto, che può essere generato da un guasto ad una componente della lavatrice, piuttosto che da una anomalia di diversa natura, l’elettrodomestico ci viene incontro restituendo dei segnali e più comunemente dei codici, che sono evidenziati sul display, che ci consentono di identificare il pezzo che non sta funzionando correttamente o comunque di capire cosa non va nel processo del lavaggio.

Prima di andare avanti è opportuno precisare che i difetti di funzionamento che andremo a descrivere devono essere considerati indicativi. Anche se in linea di massima tutti i modelli restituiscono gli stessi errori, ci possono essere delle differenze di corrispondenza del codice al difetto, questo è dovuto alla varietà di modelli prodotti ed ad eventuali cambi e modifiche all’elettronica o alla meccanica delle lavatrici Samsung. Infine è utile ricordare che alcuni difetti sono riportati sul libretto di istruzione, che si consiglia di consultare all’evenienza.

Ora vediamo nel dettaglio la raccolta di codici delle lavatrici:

1E - E7 - Problema al sensore di livello dell’acqua, che non riesce a rilevare il livello dell’acqua, in questo caso è consigliabile spegnerla ed attendere circa 1 minuto prima di riaccenderla;

3E - 3E1 - 3E2 - 3E3 - 3E4 - EA - EB - Siamo in presenza di un guasto al motore, si può provare a staccarla per un po’ e riprovare, se persiste è da analizzare le componenti del motore;

4E - E1 - NF - Indica un improprio approvvigionamento d’acqua, ovvero una quantità inferiore a quanto necessario per effettuare il ciclo di lavaggio, il sensore di livello ne percepisce la mancanza e lo comunica. In questo caso è opportuno verificare se c’è una giusta pressione dell’acqua, il tubo di carico, i filtri, l’elettrovalvola;

4E1 - 4E2 - 4ED -  Viene rilevato un problema con la temperatura dell’acqua;

5E - E2 - La lavatrice non riesce a scaricare l’acqua correttamente, le verifiche da effettuare sono sul filtro, sulla pompa di scarico , sul tubo di scarico e l’innesto al sifone. Deve essere tutto libero. Ricordiamo che il tubo di scarico deve stare ad un’altezza compresa tra i 60 ed i 90 cm;

6E - La resistenza di riscaldamento  non funziona;

8E - Si è verificato un sovraccarico di corrente, è consigliabile staccare l’apparecchio e riattaccarlo dopo qualche minuto;

9E1 - 9E2 - PH1 - Plo - Indica che c’è una anomalia nell’alimentazione elettrica;

AE - 13E - Manifesta un errore di comunicazione tra le schede;

bE - Siamo in presenza di un difetto al motore, può trattarsi del triac in corto, di un corto al motore o alla scheda elettronica;

BE1 - 12E - Segnala un problema al pulsante di accensione, può essere stato premuto troppo a lungo o è rimasto bloccato. Staccare e riattaccare l’alimentazione elettrica;

B2 - be2 - 14E - Segnala un problema al pulsante di avvio, può essere stato premuto troppo a lungo o è rimasto bloccato. Staccare e riattaccare l’alimentazione elettrica;

BE3 - 18E - Segnala un problema ad un pulsante, può essere stato premuto troppo a lungo o è rimasto bloccato. Staccare e riattaccare l’alimentazione elettrica;

CE - E8 - La temperatura dell’acqua è anomala, solitamente si verifica se l’ingresso avviene ad una temperatura superiore ai 50°C, può capitare se si collega ad una sorgente di acqua calda, in questo caso può verificarsi lo scarico dell’acqua forzato. Allo stesso modo può essere rilevato se l’acqua non viene riscaldata adeguatamente, in questo caso controllare la resistenza di riscaldamento ed i suoi collegamenti;

dE - dE1 - Ed - Segnala che lo sportello della lavatrice è rimasto aperto;

DOOR - ED – DE - De1 - De2 - Segnala che lo sportello della lavatrice non si è chiuso correttamente;

dE2 - Può segnalare che il pulsante on/off è in funzione continuamente, in questo caso è opportuno spegnere e riaccendere la lavatrice;

FE - Alcuni modelli sono dotati della funzione AIR Wash, ovvero un sistema di ventilazione che rinfresca i capi, l’errore indica che si è bloccata la ventola;

H1 - HE - HE1 - HE2 - E5 - Segnala un guasto al circuito di riscaldamento, senza riuscire ad identificare di preciso dove esso sia. Bisogna pertanto controllare tutto ciò che riguarda il riscaldamento: resistenza, cablaggi, sensore di temperatura ecc;

HE3 - Indica un malfunzionamento alla funzione vapore;

HOT - Indica un surriscaldamento globale della lavatrice, non è propriamente un guasto ma una condizione particolare, durante la quale entra in funzione un ventilatore per raffreddarla;

LE - LE1 - E9 - 11E - Siamo in presenza di una perdita d’acqua della lavatrice, che si dovrebbe manifestare con dell’acqua sul fondo o sul pavimento. Potrebbe in alcuni casi essere un problema momentaneo dovuto al sensore antiallagamento particolarmente sensibile, che ha rilevato una goccia d’acqua casuale. Se non c’è acqua sul pavimento si può riprovare ad effettuare un altro ciclo di lavaggio;

OE - DI - E3 - Siamo in presenza di un difficoltà di flusso, ovvero un sovraccarico d’acqua, che può essere causato dall’impiego di un eccessivo quantitativo di detersivo, sia esse in polvere che liquido;

t1 - ee2 - t2 - tSt - La lavatrice è in modalità prova;

SUD - 5UD - Non è propriamente un difetto ma la segnalazione che si sta creando una eccessiva quantità di schiuma, che la lavatrice provvederà ad eliminare da sola. Tale manifestazione ci deve indurre ad utilizzare meno detersivo nei lavaggi successivi;

tE - CE - Anomalia al sensore di temperatura;

tE1 - TE2 - TE3 - Il sensore di temperatura non funziona;

UC - 9E - C’è una eccessiva fluttuazione della tensione di rete, per evitare problemi è preferibile staccare la lavatrice dalla corrente. L’anomalia potrebbe essere momentanea dovuti a sbalzi della corrente oppure ad un problema dell’impianto elettrico o del cavo di alimentazione;

UE - E4 - Non è propriamente un difetto ma una condizione di lavaggio sfavorevole, ovvero siamo in presenza di uno sbilanciamento del carico, che può essere causato da un aggrovigliamento dei tessuti;

DC - È conseguente all’errore sopra descritto e si verifica nel momento in cui lo sbilanciamento non viene risolto ed è tale da non rendere possibile la rotazione del cestello.

Articolo aggiornato: lunedì 26 ottobre 2020

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Rispetto a molti anni fa, la vasca della lavatrice non è più costruita in acciaio ma da materiali plastici, oltre a questo cambiamento ha subito anche un mutamento nella inscindibilità, ovvero siamo in presenza di un corpo unico che non può essere aperto se non tagliandolo.
 
 
Spazio trasparente.


La prima azione che compie la lavatrice prima di avviare il ciclo di lavaggio è chiudere il bloccoporta, quindi serrare lo sportello per evitare che questo si possa aprire durante il ciclo.
 
 
Spazio trasparente.


Con le lavatrici elettroniche c’è la possibilità di interrogare il sistema in merito al corretto funzionamento delle componenti, quindi stabilire se rispondono correttamente ed inoltre, cosa molto importante visualizzare gli ultimi errori che si sono verificati.
 
 
Spazio trasparente.


Tra le anomalie di funzionamento di una lavatrice o lavasciuga, sicuramente è molta diffusa quella che, una volta impostato il ciclo di lavaggio, non si assiste all’inizio del processo di caricamento dell’acqua, ma al lampeggiare continuo dei led, su molti modelli, o all’accensione di specifiche spie, su altri, con il conseguente non inizio e fermo del processo di lavaggio.
 
 
Spazio trasparente.


Samsung propone 17 modelli di lavatrici con carica frontale di cui 4 con misura standard quindi 60 cm di larghezza e profondità ed 85 cm di altezza. I modelli sono WF 1124 ZAC, WF 1114 ZBD, WF 906P4 SAWQ e WF 806U4 SAWQ, con una portata del cestello, rispettivamente di 12, 11, 9 ed 8 kg.
 
 
Spazio trasparente.


Molto spesso, in modo particolare, sulla lavatrice, ma lo stesso può avvenire anche su altri elettrodomestici, si assiste alla formazione di ruggine sul telaio che con il trascorrere del tempo aumenta, rendendo l’elettrodomestico poco presentabile.
 
 
Icona regione.
Roberto da Lugo di Romagna giorno 26/10/2020
Ho una Samsung ecobubble 6 kg di 6-7 anni e non mi fa più scegliere la temperatura e la centrifuga poi all'improvviso si ferma con ogni scelta do programma ad eccezione del lavaggio wool. Cosa sarà? La scheda elettronica? Come si può cambiare se conviene?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Roberto, si tratta della scheda elettronica. Nella lavatrice a seconda del modello possono essercene due, una principale ed una display. La convenienza dipende dal costo, quindi devi eseguire una ricerca in base al modello.
Icona regione.
Giovanna da Bergamo giorno 16/04/2020
Buongiorno la mia lavatrice Samsung rimane accesa spia lucchetto ma oblò si apre ma quando avvio, salta corrente modello è WF9700N3W 7 kg.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giovanna, c’è una dispersione sulla terra, direi visto che si verifica all’avvio di iniziare a controllare il blocco porta. Poi leggi le altre cause tra cui la ressitenza, che possono determinare il problema.
Icona regione.
Riccardo da Lanciano giorno 08/03/2020
Ho una lavatrice Samsung WW90J6400CW che mi indica un errore "dC" riferente alla mancata chiusura dello sportello, ma quest'ultimo risulta perfettamente chiuso, senza eventuali panni incastrati. Cosa posso fare? È possibile un reset della lavatrice?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Riccardo, prova a staccare la spina per un po’ è una forma di “reset” che tuttavia non risolve un difetto se presente. Il codice descritto, per questo modello, indica quello che hai descritto. Quindi se lo sportello è chiuso e non ci sono capi incastrati, il difetto può essere del bloccoporta che sebbene chiuda non rileva la chiusura o della scheda elettronica che non la rileva anch’essa. Il lavaggio quindi non si avvia?
Icona regione.
Gilberto da Vigarano Mainarda giorno 19/01/2020
Buonasera ho una lavatrice Samsung big wash Q1235V da 7,5 kg. Ho caricato la lavatrice impostato il programma, insomma eseguito tutto l'iter x la partenza, è partita e dopo qualche giro si è fermata, non mostra nessun codice di errore e non da segni di vita. Mi piacerebbe sapere cosa può essere successo.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Gilberto, non avendo nessun codice di errore potrebbe essere di tutto, ad ogni modo controllerei come prima cosa la pressione dell’acqua, che molte volte non consente il proseguimento del lavaggio, ma non essendo un guasto non restituisce errore. Successivamente ti invito a leggere le fasi consequenziali di un ciclo di lavaggio, per identificare l’ultima compiuta e conseguentemente la successiva non eseguita.
Icona regione.
Carmine da Napoli giorno 05/12/2019
Ho una lavatrice Samsung 8 kg di 4-5 anni con codice errore C3 quali possono essere i motivi. Grazie.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Carmine, non ho un riferimento preciso, potrebbe tuttavia avere a che fare con la chiusura dello sportello. Potresti indicare il modello ed il comportamento?

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su