Aspetto lunare e sintesi della programmazione per la nuova lavabiancheria di Indesit.
 
Un design
assolutamente originale, caratterizzato da più varianti di colore (SILVER/NERO – SILVER/SILVER – SILVER/BLU) porta una nota di stile in ogni ambiente.

Una lavabiancheria dotata di una tecnologia intelligente capace di gestire autonomamente la grande maggioranza delle operazioni scegliendo la soluzione migliore per ogni tipologia di lavaggio.

Il cassetto dei detersivi è posizionato internamente all’oblò, in tal modo il passaggio diretto dell’acqua ne garantisce la pulizia, evitando formazione di incrostazione ed un’azione più efficace del detersivo stesso.

L’azione diretta del detersivo sul bucato consente un’efficacia superiore del 50% ed un minimo spreco.

La programmazione avviene tramite un’interfaccia con la quale si tiene sotto controllo l’avanzamento dello stato del programma, mentre la programmazione è facilitata dalla presenza di 4 pulsanti in grado di soddisfare tutte le esigenze di lavaggio.

La Smart Solutions regola automaticamente la temperatura, la velocità di centrifuga e l’intensità di lavaggio. La regolazione automatica dei consumi regola la quantità d’acqua usata e l’energia utilizzata. Una speciale funzione di risciacquo permette di determinare la quantità d’acqua da utilizzare per eliminare i residui di detersivo.

Le lavatrici Moon montano un motore trifase, che associato ad un sistema di sospensioni ed a particolari materiali fonoassorbenti, garantiscono una silenziosità eccellente. Tutto associato ad un sistema di bilanciamento del carico.

La lavabiancheria Moon di Indesit è stata premiata con più riconoscimenti da parte di vari istituti di Design.

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Presente in tutte le case, la lavatrice è un elettrodomestico che in alcuni casi risulta sconosciuto, nel senso che, sappiamo esattamente a cosa serve, ma non tutti i membri della famiglia sanno utilizzarlo. Ci troviamo pertanto, in alcuni casi, a dover impostare un ciclo di lavaggio e non sapere assolutamente da dove iniziare.
 
 
Spazio trasparente.


La mancata rotazione del cestello della lavatrice può dipendere da diversi fattori, come le spazzole consumate su un motore universale, dal condensatore scarico su uno ad induzione, da problemi con la cinghia e da altri fattori, tra i quali un guasto al motore.
 
 
Spazio trasparente.


Il nemico numero uno per la lavatrice, ma questo vale anche per la lavastoviglie, ed in generale per tutti gli elettrodomestici che vengono a contatto con l’acqua, è il calcare, che inesorabilmente dai primi utilizzi dell’apparecchio inizia la sua azione di deposito su alcuni componenti.
 
 
Spazio trasparente.


Grande successo ha riscontrato sul mercato il motore, della lavatrice della Lg, inverter direct drive, che, per chi non lo sapesse, è caratterizzato dall’eliminazione della tradizionale cinghia che collega il motore al cestello, con un sistema innovativo di innesto del motore direttamente sul cestello.
 
 
Spazio trasparente.


La scelta di una lavatrice è divenuta nel corso di questi ultimi anni un po’ più impegnativa di quanto non accadeva per il passato, dove non c’erano molte delle caratteristiche e prestazioni che le lavatrici di oggi propongono.
 
   
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su