Icona accesso.
Spazio trasparente.
Home
Apri discussione
Discussioni attive
Discussioni recenti
Faq
Regole
 
 
  Classe climatica
 
 
     
 
 
     
 
 
     
 


Domanda inserita mercoledė 28 aprile 2021 alle ore 12:05:38
Autore Michelix da Torino (TO)

Buongiorno ha tutti dovrei sostituire un vecchio frigorifero in una seconda casa il problema che tutti i nuovi frigoriferi in commercio hanno in comune la fantomatica classe climatica che nelle migliori delle ipotesi fa spegnere il frigo quando la temperatura ambiente scende sotto i 10 gradi...ora esiste una soluzione per eliminare questo problema oltre quella di acquistare un termosifone che scaldi il frigofrown

 

Membro dal 28/04/2021
 
 

 

Risposta inserita mercoledė 28 aprile 2021 alle ore 15:53:57
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

La soluzione per ambienti non domestici o non riscaldati, sarebbe quella di acquistare un frifgorifero per garage, appositamente strutturati per le basse temperature. Non ce ne sono molti in commercio, per lo più americani. Nella pagina della classe climatica, nei commenti trovi qualche link ai prodotti menzionati.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledė 28 aprile 2021 alle ore 20:02:42
Michelix da Torino (TO)

HO letto viene citato frigoriferi della gladiator ma oltre all'aspetto discutibile ( soprattutto nell'inserimento in una cucina), il problema dell'importazione, il problema più grande è il funzionamento  a 115v .... è incredibile che nessun produttore per il mercato europeo abbia pensato a risolvere il problema ma secondo voi elettronicamente non si può ovviare al problema?

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledė 28 aprile 2021 alle ore 21:58:05
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Per I 115 Volt ci sono trasformatori da 220 a 115. Per i frigoriferi in circolazione non si può fare niente. Concordo con te che almeno un modello per produttore dovrebbero farlo; è una necessità reale e diffusa quella di ambienti freddi.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledė 28 aprile 2021 alle ore 22:33:49
Michelix da Torino (TO)

Si è vero ma un altro problema sono gli Hz e ti assicuro che non è così facile trovare un trasformatore 220v 50Hz 110v 60Hz premesso ciò viva i vecchi frigoriferi che probabilmente, anzi sicuramente, consumano di più ma funzionano sempre

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita lunedė 3 maggio 2021 alle ore 18:38:45
Michelix da Torino (TO)

Io insisto vorrei capire per non vivere nell'ignoranza, perché i vecchi frigoriferi non avevano questo problema è esclusivamente un problema di termostato? O c'è qualche altro elemento interessato?

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita martedė 4 maggio 2021 alle ore 10:24:40
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

E' un problema legato allo scambio termico del gas refrigerante, che a basse temperatura tende a ghiacciare. 

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita martedė 4 maggio 2021 alle ore 12:36:45
Michelix da Torino (TO)

Non ho capito nulla (sono un po' ignorante in merito) allora come fanno a funzionare i frigoriferi americani denominati "garage"?

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita martedė 4 maggio 2021 alle ore 12:37:44
Michelix da Torino (TO)

Gli americani utilizzano un altro tipo di gas refrigerante?

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita martedė 4 maggio 2021 alle ore 16:32:01
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Credo funzionino un pó come I condizionatori a bassa temperature, il gas è lo stesso, ma hanno dei sistemi di sbrinamento dell'evaportatore. In pratica questo componente che in inverno si raffredda essendo a contatto con l'ambiente, viene ulteriormenre raffreddato dal passaggio del gas che in questa fase è molto freddo e quindi si verifica il blocco per "congelamento". Nei modelli che si trovano a dover lavorare in dette condizioni, giusto per capirci,  l'evaportatore viene riscaldato.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita martedė 4 maggio 2021 alle ore 21:20:41
Michelix da Torino (TO)

Ci sta che sia riscaldato....ho cercato nello spaccato del frigo garage con l'elenco dei ricambi ma resistenze strane io non ne ho viste ....ma possibile che non si riesca a trovare un accrocchio per risolvere .... oggi sono passato in un centro assistenza whirpool :alla mia domanda se vi era la possibilità di risolvere il problema prima mi hanno detto che non si sarebbe spento poi visto la mia insistenza hanno detto che non potevano risolvere il problema per problemi di sicurezza dell'apparecchio (in realtà mi sono sembrati più confusi che persuasifrown)

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita giovedė 6 maggio 2021 alle ore 09:16:39
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Quel lavoro di riscaldamento o sbrinamento non viene eseguito da resistenze ma dal gas stesso, che a seconda delle fasi in cui si trova può essere freddissimo o anche caldo. Per farlo si dice che si effettua uno sbrinamento a gas caldo, facendo variare in modo temporaneo il percorso del gas, quindi facendolo trovare in un punto in cui nel processo di raffreddamento tradizionale non si trova. C'è, detta così grossolanamento per intenderci, una sorta di deviazione del suo percorso in un dato momento o al bisogno, questo dipende dalla tecnologia, che blocca il funzionamento del frigo, ed esegue questo procedimento.

I frigoriferi tradizionali non è detto che a 10° C si blocchino, quello è il range minimo del funzionamento ancora garantito nella normalità dell'efficienza, però se scende ancora si, si bloccano.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita lunedė 10 maggio 2021 alle ore 19:17:26
Michelix da Torino (TO)

Girando in rete ho trovato un vecchio forum che indica per il problema della classe climatica per i modelli Indesit esisterebbe una "scatola termostato" (Cod. 91098)  qualcuno ne sa qualcosa?

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita lunedė 10 maggio 2021 alle ore 19:28:07
Michelix da Torino (TO)

In rete Ho trovato questo"

Kit Scatola Termostato Basse Temp.ambien Indesit Codice prodotto: 2719982OH 99,76€
in settimana cerco un assistenza indesit ...vado a chiedere

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita martedė 11 maggio 2021 alle ore 09:02:40
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Non saprei dirti, tienici informati magari può essere utile ad altri.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 

 

Risposta inserita martedė 12 ottobre 2021 alle ore 18:10:53
Michelix da Torino (TO)

Eccomi qua dopo aver girato tutte le assistenze di Torino e provincia ricercando, come indicatomi dall'assistenza via chat Indesit, di un tecnico specializzatoundecided non sono venuto a capo di nulla in quanto nessuno sa di che cosa si tratti...dulcis in fundo oggi ho scoperto che il ricambio non è più in produzione.

Membro dal 28/04/2021
 
 
 

 

Risposta inserita mercoledė 13 ottobre 2021 alle ore 08:25:17
Amministratore da Elettro-domestici.com (ED)

Mi spiace che non si sia soluzione. Grazie per aver riportato le informazioni.

Membro dal 19/10/2010
 
 
 
 
 
Sostienici.

 

 
 
 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaPreferenzelineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea