Icona accesso.
 
 
Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
 
 
 
 
 

Come fare in caso di errore E36 e E37 in una lavatrice Electrolux.

 
L’errore E36 ed E37 in una lavatrice Electrolux indica che il circuito di controllo sulla scheda elettronica principale, non sta funzionando correttamente relativamente alla gestione del pressostato anti ebollizione, rispettivamente 1 e 2.

Semplicemente la parte della scheda elettronica, in base ad essa possiamo avere l’uno o l’altro errore, che gestisce il rilevamento dei dati da parte del pressostato è difettosa. In questo caso si può eseguire un controllo visivo sulla scheda, in modo da poter identificare eventuali bruciature di componenti e nel caso si sia fortunati poterli sostituire. In caso contrario è necessario procedere con la sua sostituzione.

Tuttavia prima di cambiarla è necessario eseguire un altro controllo, in quanto il difetto potrebbe essere causato da un malfunzionamento della trappola dell’aria.

Per poterla raggiungere, dopo aver staccato la corrente elettrica, è necessario svitare le viti che fissano il top al mobile della lavatrice ed estrarlo, così da avere accesso e visione dei componenti ed in modo particolare poter identificare il pressostato, dal quale partire per eseguire il controllo.

Dobbiamo staccare il tubicino in gomma, solitamente di colore nero, ma in alcuni casi può essere trasparente, e lo stesso seguendolo nel suo percorso, potrebbe essere necessario smontare il pannello posteriore della lavatrice, facciamo dal lato opposto, dove si innesta nella vasca o in una campana trasparente, che a sua volta si collega ad un manicotto fissato alla vasca.

Una volta estratta la trappola dell’aria, dobbiamo verificare che sia integra, lo facciamo soffiando dentro il tubicino, dalla cui estremità opposta, l’aria deve uscire liberamente, senza nessun intoppo. Il problema che più comunemente si verifica è la presenza di sporco, di sedimenti al suo interno, che impediscono un passaggio regolare dell’aria, che comporta una rilevazione di pressione non corrispondente a quella che realmente la spinta dell’acqua nella vasca esercita in quel frangente.

Constatato che è libero, dobbiamo verificare che non sia forato o spaccato. Il materiale del quale è fatto, con il tempo, per varie ragioni, tende a creare dei fori o dei micro fori. Dobbiamo soffiarci dentro tenendo tappato il lato opposto del tubicino. Spingendo aria il più forte possibile, non dobbiamo riuscire a farlo. Se si ravvisa anche la più minima mandata di aria, significa che c’è una perdita. Possiamo anche ispezionarlo centimetro per centimetro, piegandolo di volta in volta, in questo modo la presenza di un eventuale foro diventa più evidente.

In alternativa, se non volgiamo eseguire il controllo o non siamo certi dell’esito, si può procedere con la sua sostituzione.

 

 
 
 
 
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
Altri articoli che ti potrebbero interessarti:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Su molti modelli di lavatrice dotate di display digitale, sul quale in base al ciclo di lavaggio impostato, compare il tempo residuo per terminarlo, può capitare che improvvisamente lo scorrere del tempo, si blocchi, per poi riprendere solo dopo essere trascorso un lasso di tempo variabile.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

L’impiego del vapore nella lavatrice comporta un notevole vantaggio in termini di qualità del lavaggio e sterilizzazione dei tessuti, diversi oramai sono i produttori che impiegano questa tecnologia nelle loro lavatrici.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Abbiamo già avuto modo di affrontare il tema del cestello della lavatrice che non gira, ed abbiamo individuato come causa principale quella delle spazzole o carboncini consumati.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Prima di scoprire nel dettaglio il significato del codice di errore è necessario dire che non sempre compare sul display, difatti il codice capogruppo è E20, che comprende il codice E21, E22, E23 ed E24. Inoltre, sul display, possiamo visualizzare 1 minuto alla fine, ma la lavatrice è bloccata.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Lo sportello della lavatrice che non si apre al termine del lavaggio è sicuramente un guasto abbastanza noioso, in quanto non solo non ci permette di utilizzarla, ma essendo che si verifica spesso al termine di un lavaggio, ci troviamo ad avere gli indumenti all’interno del cestello e quindi non possiamo recuperarli.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Oltre ai guasti o alle anomalie nel funzionamento della lavatrice, che abbiamo trattato in vari articoli o video, si possono verificare delle rotture di elementi, appartenenti alla sua struttura, quindi non prettamente funzionali, che la rendono inutilizzabile. Uno di questi, che spesso si verifica è quello relativo, in linea generale alla maniglia dello sportello.
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaPreferenzelineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea