Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.

Come usare il tester per verificare se il termostato del frigorifero è funzionante.

 
Nel funzionamento del frigorifero o del congelatore si può verificare un malfunzionamento che può manifestarsi con il mancato avvio del motore, che spesso può essere causato da un guasto al termostato.

Prima di procedere alla sua sostituzione è opportuno, anche perché non è il solo elemento che può causare l’anomalia, verificare se effettivamente è rotto.

Per farlo, dopo aver staccato la spina di alimentazione del frigorifero, è necessario accedervi, pertanto dobbiamo smontare la scatola che lo contiene, che si trova normalmente sul lato destro del mobile. Ci stiamo riferendo ai frigoriferi di tipo statico, il discorso non vale per quelli elettronici, dove il termostato è gestito dalla scheda.

Una volta che abbiamo smontato il contenitore, al suo interno c’è il termostato che è formato da una piccola scatoletta di metallo, dalla quale da una estremità fuoriesce un “filo” che in buona sostanza termina con il bulbo, la parte finale, che è quella che rileva il freddo ed apre e chiude il contatto per far avviare il motore.

All’interno del termostato ci sono normalmente, tre ingressi faston, di cui uno porta la corrente, mentre gli altri due la ricevono da quest’ultimo. Il colore dei fili è, per due di loro, marrone, mentre l’altro nero. Il primo marrone, arriva dall’interno del frigorifero, da un filo in ingresso, dal quale giunge anche un filo di colore blu che si collega direttamente alla lampadina. Il filo marrone, collegato ad un faston, passa sempre la corrente all’altro marrone, mentre sul terzo faston dove è collegato un filo nero, la passa solo nel momento in cui il motore deve lavorare, ovvero nel momento in cui viene rilevata una temperatura alta dal termostato e conseguentemente dovrebbe far attivare il motore.

Per eseguire il test accendiamo il multimetro posizionandolo sulla scala più bassa degli ohm (Ω). Ora posizioniamo un puntale su dove era inserito il filo di ingresso marrone e l’altro marrone (corrente/lampadina) il tester deve restituire un valore, in caso contrario significa che non passa corrente alla lampadina. Successivamente spostiamo il puntale dal marrone della lampadina e quello del filo nero, anche in questo caso ci deve essere una continuità, quindi un valore, altrimenti il termostato non è funzionante. Ricordiamoci di eseguire la verifica, mettendo in posizione ON il termostato, ovvero ruotando l’asticella di regolazione della temperatura in una posizione media. Se la lasciamo in posizione OFF, sarà normale non rilevare nessun valore sul tester nel momento in cui verifichiamo la continuità sui faston.

Test con multimetro termostato.

Se non disponiamo di un multimetro, possiamo eseguire una prova empirica, diretta, per la quale dobbiamo fare molta attenzione in quanto avremo a che fare con la corrente elettrica. Lasciamola sempre staccata e con un pezzo di filo elettrico, spelato alle estremità, eventualmente possiamo anche innestarvi dei faston maschio, mettiamo in comunicazione il filo marrone, che giunge dal cavo, e quello nero.

Termostato bypassato.

Attacchiamo la corrente e se sentiamo avviarsi il motore, avendo bypassato il termostato, possiamo stabilire che non era funzionante.

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Dopo tanti anni passati in sua compagnia il nostro vecchio frigorifero ci abbandona. Ci eravamo affezionati, ma il suo non corretto funzionamento e il suo consumo energetico divenuto oramai insostenibile, ci costringono a sostituirlo con uno nuovo molto più bello.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Sebbene il frigorifero da incasso è genericamente considerato avere delle misure standard, bisogna fare delle distinzioni, onde evitare di acquistarne uno che non ha le misure idonee per essere inserito nel vano della cucina componibile.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Sostanzialmente la sostituzione del vecchio frigorifero avviene quando in caso di rottura, la sua riparazione risulta molto onerosa ed economicamente inconveniente, o quando c’è l’impossibilità di reperire il pezzo di ricambio necessario alla riparazione.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Si verifica molo spesso che un frigorifero con tecnologia di raffreddamento non frost, funzioni bene per quanto riguarda la cella congelatore, mentre non raffredda in modo opportuno nella parte frigorifero.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Una volta che abbiamo identificato il modello di frigorifero da incassare all’interno del mobile della cucina, sia che siamo in presenza di una prima installazione o di una sostituzione del vecchio frigorifero, dobbiamo procedere praticamente alla sua collocazione nel mobile.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Estetica raffinata e grande capacità di litraggio in un ingombro record per la sua categoria, fa dei frigoriferi Samsung una linea assolutamente moderna e raffinata. Una gamma molto vasta: doppia porta, combinati e side by side e tonalità di colori attuali, li rendono integrabili in ogni ambiente.
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaPreferenzelineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su