Quali sono e quale è il significato dei codici di errore restituiti sul display delle lavatrici Aeg.
 
Le lavatrici dotate di display digitale, oltre ad indicare su di esso le varie opzioni abbinate al lavaggio che è in esecuzione, segnalano i codici di errore che si possono manifestare durante il ciclo di lavaggio.

È chiaro che se la lavatrice funziona correttamente, non viene segnalato nulla, ma in caso di anomalie, quindi se si guasta un pezzo, se il funzionamento non è corretto e comunque se viene rilevata una anomalia di qualsiasi tipo, durante il funzionamento della macchina, la scheda elettronica è in grado di rilevarla e comunicarla tramite il display digitale che segnala delle sigle, che corrispondono ai codici di malfunzionamento.

In questa stesura sono raggruppati le diverse sigle corrispondenti agli errori, la descrizione di ognuno di essi, quindi a cosa si riferiscono, quali sono le possibili cause che li hanno originati e quali rimedi si possono adoperare per risolverli.

E11: l’acqua per effettuare il ciclo di lavaggio non riesce ad essere caricata adeguatamente. Controllare che la pressione dell’acqua sia buona, che il tubo di carico non sia strozzato, che i filtri siano puliti, che le elettrovalvole funzionino correttamente;

E12: è un codice che riguarda le lavasciuga, difatti indica un difficoltà al carico dell’acqua che serve per il processo di asciugatura;

E21: è una difficoltà nello scaricare l’acqua, quindi significa che la pompa di scarico non riesce, in quanto potrebbe non essere alimentata, bloccata da qualche oggetto al suo interno, avere la girante rotta, non essere comandata dalla scheda elettronica;

E22: indica sempre una difficoltà di scaricare l’acqua però in asciugatura, pertanto interessa la lavasciuga. Bisogna controllare il condensatore;

E31: c’è un guasto al pressostato o anche alla trappola dell’aria;

E32: indica una errore sulla calibrazione del pressostato;

E33 - E34: indica una incongruenza tra il livello del pressostato e quello del pressostato antiebollitore;

E35: indica che il livello di acqua nella vasca è troppo alto, questo può essere causato da una elettrovalvola rotta, dal pressostato fuori uso, dalla scheda elettronica difettosa;

E36 - E37: riguardano un intasamento del tubo del pressostato o della campana;

E38: campana pressione intasata;

E40 - E41 - E42 - E43: fanno parte della famiglia del codice E40, pertanto potremmo visualizzare sul display solo E40, ma nello specifico potrebbe riguardare in ordine: lo sportello lasciato aperto, lo sportello chiuso male, problema sul triac che alimenta il ritardatore, quindi lato scheda, che non chiude la porta;

E44: circuito del ritardatore chiusura sportello difettoso. In questo caso bisogna sostituire la scheda;

E45: circuito ritardatore triac per chiusura sportello difettoso. In questo caso bisogna sostituire la scheda;

E51: il triac che gestisce il motore è in dispersione o in corto;

E52: c’è un’assenza di segnale sul generatore tachimetrico;

E53: circuito triac motore difettoso;

E54: indica che i contatti relè del motore si sono incollati;

E61: la scheda elettronica rileva un riscaldamento insufficiente dell’acqua, questo può dipendere da fattori differenti: resistenza rotta, sonda ntc rotta, connettori non collegati, scheda elettronica, bassa tensione elettrica;

E62: indica che l’acqua del lavaggio si è riscaldata oltre il consentito, quindi siamo in presenza di un surriscaldamento, del quale ne può essere responsabile la resistenza, la sonda ntc o la scheda elettronica;

E63: codice riservato alla sola lavasciuga, indica un riscaldamento insufficiente nel processo di asciugatura, può dipendere dalla resistenza di riscaldamento;

E64: codice riservato alla sola lavasciuga, indica un surriscaldamento nel processo di asciugatura;

E66: il relè di alimentazione della resistenza di riscaldamento è difettoso;

E71: indica che la sonda ntc è difettosa;

E72: indica che la sonda ntc è difettosa sul condensatore di asciugatura;

E73: indica che la sonda ntc è difettosa sul condotto di asciugatura;

E84: il circuito della scheda elettronica principale che alimenta la pompa di ricircolo non funziona in modo corretto;

E85: il componente, triac , della scheda elettronica che alimenta la pompa di ricircolo non funziona in modo corretto;

E91: errore di comunicazione tra la scheda display e quella principale;

E93: la scheda elettronica non è ben configurata o ha perso la programmazione;

E94: il ciclo di lavaggio non è stato correttamente programmato, da parte della scheda;

EF1: indica che il filtro di scarico è intasato;

EF2: indica che è stata impiegata una quantità superiore al necessario di detersivo, rilevata dalla presenza eccessiva di schiuma dal sistema di controllo.

Articolo aggiornato: venerdì 22 novembre 2019

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Le anomalie di funzionamento delle lavatrici Hotpoint Ariston, vengono indicate sul display con delle sigle, dei codici, che iniziano nella maggior parte dei casi con la lettere F, seguita da un numero. Ad ognuno di questi codici corrisponde una anomalia, che indica qual è la causa o le cause che l’hanno originata.
 
 
Spazio trasparente.


Rispetto ai modelli di qualche anno fa, la lavatrice con carica dall’alto ha visto il cassetto del detersivo spostarsi dal suo collocamento nel mobile, all’inserimento nello sportello della lavatrice.
 
 
Spazio trasparente.


L’elettrovalvola in una lavatrice o in una lavastoviglie è il pezzo che si contrappone tra il tubo di carico e l’ingresso dell’acqua all’interno della macchina. Il tubo di carico da un lato si innesta al rubinetto dell’acqua, mentre dall’altro si avvita esattamente all’elettrovalvola. Aprendo il rubinetto, l’acqua giunge fino ad essa, ne impedisce il passaggio fino a quando una volta alimentata elettricamente, si apre e ne consente il defluire all’interno dell’elettrodomestico.
 
 
Spazio trasparente.


Nella lavatrice il termostato ha la funzione di far staccare la resistenza elettrica di riscaldamento, non appena l’acqua di lavaggio raggiunge la temperatura necessaria al ciclo impostato.
 
 
Spazio trasparente.


Capita alcune volte, che dopo aver effettuato un carico in lavatrice ed avviato un programma, di vederlo iniziare e dopo essere usciti da casa, al rientro, quando oramai il ciclo dovrebbe essere già terminato da parecchio tempo, accorgersi che in realtà gli indumenti stanno ancora girando all’interno del cestello o sono fermi, ma il lavaggio non e comunque terminato.
 
 
Spazio trasparente.


La rottura dell’elettrodomestico, purtroppo è un evento che presto o tardi si verifica nel corso del suo utilizzo nel tempo. Certo ci sono anche molti casi in cui i guasti si verificano quando è stato sfruttato abbondantemente e non è economicamente conveniente eseguire una riparazione.
 
 
Spazio trasparente.


Il mercato della lavatrice, oltre ai modelli di libera installazione, di cui i vari produttori tengono a catalogo svariati modelli, è composto anche da lavatrici da incasso.
 
 
Spazio trasparente.


Una parola che molto recentemente è diventata di uso comune nel vocabolario giornaliero nel campo degli elettrodomestici è RAEE, ovvero rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche.
 
 
Spazio trasparente.


Indesit propone una gamma di ben 15 lavatrici a carica frontale, suddivise in tre linee differenti, ovvero la Innex, che rappresenta il top della gamma, la Prime, che si posiziona anch’essa ad un livello top e si identifica nel segmento delle lavatrici strette, e una più tradizionale, che propone una tecnologia molto avanzata.
 
 
Icona regione.
Romolo da Crotone giorno 22/11/2019
Salve dopo aver risolto un problema con errore E12 relativo all’elettrovalvola di carico per il processo di asciugatura, mi compare un altro errore che manda in blocco tale processo, trattasi di Ed8, potrei sapere gentilmente di cosa potrebbe trattarsi, il modello di lavasciuga è Electrolux RWW1676HDW.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Romolo, purtroppo non ho un riferimento per questo codice di errore che mi hai segnalato.

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su
Chiudi
Regala un libro per Natale