Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.

La lavatrice si accende però il lavaggio non inizia, vediamo quali sono le cause più comuni e dove agire per risolvere.

 
Può capitare di caricare i tessuti da lavare nella lavatrice, impostare il programma di lavaggio, attendere alcuni minuti e constatare che il lavaggio non inizia. Che sarà mai successo? È sempre andata bene!!

Premettendo che ogni elettrodomestico può funzionare fino al momento prima e poi improvvisamente restituire un difetto, vediamo quali sono le cause più comuni che impediscono l’inizio del lavaggio in una lavatrice e come effettuare la diagnosi per focalizzare il guasto.

Innanzi tutto quando una lavatrice non parte, non dobbiamo generalizzare ma capire in quale punto del processo, si sta verificando una malfunzionamento del  meccanismo. Parliamo di meccanismo in quanto in questa analisi ci riferiamo ai problemi che si possono verificare a livello dei suoi componenti, quindi non viene presa in considerazione la scheda elettronica, che da sola può dare origine alle condizioni che andremo a descrivere. Per semplicità di individuazione del guasto, distinguiamo tre fasi: la programmazione, il carico dell’acqua, l’inizio del lavaggio. Le tre fasi appena descritte sono importanti in quanto consequenziali non solo nella successione del ciclo, ma proprio nel dare l’inizio ad una serie di azioni che portano avanti il lavaggio (sequenza funzionamento).

Prima cosa da notare è se dopo aver dato l’avvio al programma, all’interno del cestello c’è la presenza di acqua o comunque constatare se è iniziato il carico, basta controllare se l’acqua viene caricata immediatamente attraverso il cassetto del detersivo.

Se l’acqua non viene caricata le componenti da verificare sono due: il blocco serratura, difatti questo serra la porta e comunica che il carico dell’acqua può iniziare, se non funziona non manda la trasmissione. Se funziona allora è da controllare l’elettrovalvola, questa ricevuto il segnale si apre e fa passare l’acqua. insieme a quest’ultima è opportuno verificare anche se c’è acqua e se ci sono strozzature sul tubo di carico.

Ci possono essere delle circostanze in cui l’acqua viene caricata, ma il lavaggio non inizia comunque. In questo caso può esserne responsabile il pressostato o qualcosa collegato al suo apparato nel complesso. Il pressostato ha il compito di gestire la quantità di acqua necessaria al lavaggio e se questa non raggiunge il livello stabilito, non viene dato il segnale al motore di iniziare l’azione di rotazione del cestello.

Ultima condizione è quella in cui tutte le precedenti si sono verificate, viene inviato il segnale al motore, ma questo non gira. In questo caso ci possono essere delle cause differenti.

1) La cinghia non è correttamente agganciata nella puleggia dietro la lavatrice;
2) I cuscinetti della lavatrice sono usurati;
3) Il condensatore di spunto è scarico;
4) Le spazzole del motore sono consumate;
5) Un guasto al motore di altra natura.

Articolo aggiornato: martedì 6 luglio 2021

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Indesit propone una gamma di ben 15 lavatrici a carica frontale, suddivise in tre linee differenti, ovvero la Innex, che rappresenta il top della gamma, la Prime, che si posiziona anch’essa ad un livello top e si identifica nel segmento delle lavatrici strette, e una più tradizionale, che propone una tecnologia molto avanzata.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

A partire da giorno 1 marzo del 2021 l’etichetta energetica di alcuni elettrodomestici, tra cui la lavatrice, cambia, viene introdotta una versione con delle modifiche.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Non molto frequentemente, tuttavia è un anomalia che si può verificare nel funzionamento di una lavatrice è la fuoriuscita di fumo dalla vaschetta del detersivo o dal cestello, non appena al temine del lavaggio, viene aperto l’oblò.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

Abituati da sempre a lavatrici con il cestello in acciaio inox e molto restii ad accettare qualsiasi altro materiale che non sia questi, si assiste molto spesso, nei negozi, nella fase di acquisto di una lavatrice, alla richiesta di volerne acquistare una con il cestello in acciaio inox.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

In un precedente articolo sugli errori delle lavatrici Ariston Hotpoint, abbiamo indicato i codici che possono essere mostrati sul display, ricordiamo che l’indicazione potrebbe variare in base al modello, e descritto a cosa si riferiscono, pertanto poter identificare il componete o la parte interessata al guasto.
 
 
Spazio trasparente.
Immagine rappresentativa articolo.

AQualtis è la nuova linea top di gamma dell'azienda Hotpoint Ariston. Posizionata su un cassetto o senza ha un design innovativo e molto accattivante, linee morbide ed arrotondate fanno del prodotto un capolavoro dello stile.
 
 
Icona regione.
Danilo da Qaurtu sant'Elena giorno 06/07/2021
Buongiorno, ho una lavatrice Hotpoint Ariston Mod. AQ8L 09U alla quale ho sostituito pressostato, tubo trappola dell'aria, e successivamente anche elettroserratura. Il problema è che quando accendo la lavatrice si illuminano le spie e quando do l'avvio a volte non parte. Al che ho notato che se non posiziono nell'apposita sede il pressostato ed il tubicino della trappola dell'aria, lasciandoli liberi, la macchina parte e prosegue nel suo ciclo fino alla fine. Alla prossima riaccensione a volte parte ed a volte no. Devo quindi intervenire muovendo o soffiando pressostato e tubicino perché riparta. Ho invece sostituito l'elettroserratura perché una volta si era bloccato l'oblo ed ho dovuto intervenire manualmente per aprirla, mentre altre volte ho dovuto chiudere il portello più energicamente. Questo ha permesso che la lavatrice ripartisse, ma il problema si è comunque ripresentato. Quello che non capisco, è che se intervengo, la lavatrice riparte e finisce il suo ciclo e questo mi fa pensare che non sia problema di elettrovalvola o di pompa di scarico. Ho già controllato lo scarico (risulta pulito), il filtrino dell'elettrovalvola ( che ho pulito per scrupolo) , però comunque sempre capita, se voglio che riparta, di dover muovere tubicino della trappola dell'aria o soffiare nel pressostato, che per inciso, fa il clic previsto. Quello che è strano e che comunque mi è incomprensibile, e che se intervengo con questi espedienti, la lavatrice funziona. Se ci fossero problemi, la lavatrice non dovrebbe ne iniziare il ciclo, ne finirlo. Potreste dirmi a cosa, per voi, potrebbe essere dovuto il difetto? Grazie per l'eventuale consiglio.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Danilo, se ci fosse un problema di natura elettronica o anche meccanica del pressostato certamente anche muovendoli la macchina non funzionerebbe. Considerando anche che hai sostituito il tubicino ed il pressostato, un loro difetto si può escludere. Si potrebbe ipotizzare una strozzatura del tubo, una ostruzione in prossimità del punto di innesto nella vasca, la posizione magari consente un migliore passaggio dell’aria o se c’è della schiuma un passaggio diverso. Oltre a tutto questo non trovo nessuna spiegazione logica.
Icona regione.
Nunzia da Napoli giorno 21/06/2021
Salve, la mia lavatrice e Ignis LOP 1060. Carico la lavatrice chiudo lo sportello metto il programma e la luce del programma lampeggia come dovrebbe ma quando vado a premere il pulsante invio non me lo inserisce e non parte come mai?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Nunzia, potrebbe esserci un difetto al pulsante, ma è necessario smontarlo per comprendere come è strutturato.
Icona regione.
Maria da Torino giorno 15/06/2021
Buongiorno, ho una lavatrice Hoover Dynamic 8+ carica dall'alto che non parte.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Maria, ti invito a prendere visione dell’articolo e video, relativo alle sequenze del lavaggio, così da poter determinare la causa della mancata partenza.
Icona regione.
Vali da Venaria giorno 13/05/2021
Buongiorno non mi parte la lavatrice modello LG A++ da 5kg si accende imposto il programma qualsiasi sembra che va a caricare l'acqua ma puoi si ferma e comincia a lampeggiare tutti i tasti cosa succede? Ho fatto test pe resettare Start/pausa per 5 secondi ma non va grazie in anticipo.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Venaria, pertanto mi pare di capire che l’acqua non la carica per niente, direi che devi controllare che l’acqua sia aperta, il tubo di carico che non sia strozzato e l’elettrovalvola.
Icona regione.
Simone da Roma giorno 26/04/2021
Buongiorno, ho una lavatrice Aqualtis Ariston, da un mese a questa parte non effettua più la maggior parte dei lavaggi, si accende normalmente e le spie funzionano tutte ma il programma di lavaggio funziona, ho notato, solo con i lavaggi senza la centrifuga. Il dubbio è che, una volta finito il lavaggio suddetto, immediatamente dopo posso avviare anche un lavaggio con centrifuga. Puoi aiutarmi a capire da cosa possa dipendere? Grazie anticipatamente.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Simone, se ho ben capito i lavaggi si svolgono in modo regolare fino a prima della centrifuga, poi si bloccano. Ma se imposti una sola centrifuga funziona regolarmente. Il problema è della scheda elettronica. Ad ogni modo controlla il filtro della pompa di scarico, se intasato e non ti fa scaricare l’acqua la centrifuga non si avvia. In questo caso avresti dovuto notare un mancato scarico dell’acqua.
Icona regione.
Matteo da Piazza Armerina giorno 01/04/2021
Salve, ieri sera nel momento che ho impostato la lavatrice, non caricava l'acqua e non scaricava il residuo prima di iniziare il ciclo facendo un rumore come se fosse bloccata, mi può aiutare a capire?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Matteo, controlla il filtro, potrebbe esserci finito dentro qualcosa che impedisce alla girante di ruotare ed evacuare l’acqua. Conseguentemente non la carica.
Icona regione.
Rosetta da Genova giorno 08/03/2021
Ho una lavatrice Electrolux Rex Energy Saver si accende, ma non fa l'avvio. Si illuminano i gradi, i giri, lampeggia avvio pausa ma non fa il bip avvio a volte va a volte no. Mi aiuti ho tanta roba da lavare.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Rosetta, il mancato avvio deve essere distinto tra quello dovuto al pulsante che non funziona da quello che non vede girare il cestello. Nel primo caso è un difetto del pulsante o della scheda display, nel secondo caso il pulsante prende l’impostazione ma non esegue i passaggi consequenziali. Ti invito a visionare il video per capire se c’è un problema nelle fasi.
Icona regione.
Marino da Pignataro Maggiore giorno 08/03/2021
La mia lavatrice Altus L 800 E, accende il pulsante on/off ma con l'avvio play/pausa la lavatrice non dà segni di partenza.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marino, hai seguito le fasi consequenziali, quali non esegue?
Icona regione.
Agostino da Verona giorno 08/02/2021
Salve, ho cambiato la scheda elettronica alla mia lavatrice, si accende però riamane fissa non riesco a selezionare i programmi da cosa può dipendere?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Agostino, a meno che non ci sia un mancato contatto del pulsante, sempre che lo abbia, che imposta il programma, è la scheda dispaly.
Icona regione.
Giovanni da Atzara giorno 13/01/2021
Ciao ho una lavatrice Electrolux Sunny acqua calda acqua fredda 8kl. La accendo imposto il programma, avvio, parte a scaricare acqua residua dopo di che azzera i tempi del programma e non si avvia. Insomma come se fosse arrivata a fine ciclo. Puoi aiutarmi??
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giovanni, non avendo una segnalazione di errore direi che dovresti eseguire un controllo sull’elettrovalvola, sulle spazzole e sulla scheda.
Icona regione.
Claudia da Casapulla giorno 07/01/2021
La mia lavatrice Candy si accende fa impostare il programma ma non si avvia, la porta chiude ma non si avvia il blocco porta elettronico. Cosa può essere? Il tecnico è venuto ma dice che può essere la scheda elettronica.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Claudia, se il blocco porta non serra lo sportello, il lavaggio non inizia. Questo viene azionato dalla scheda elettronica, che può essere responsabile del difetto, ma nella maggior parte dei casi è semplicemente necessario sostituire il blocco porta.
Icona regione.
Nello da Guidonia giorno 02/01/2021
Buon pomeriggio, ho una lavatrice Rex Electrolux da 8 Kg. Premetto che la lavatrice ha circa 8 anni; l'altro ieri, ha smesso di funzionare, ovvero, dopo aver caricato l'acqua, non girava il cestello e quindi non iniziava il lavaggio. Ho fatto scaricare l'acqua, ho messo la centrifuga, ma non girava comunque il cestello, nemmeno a vuoto. Quale potrebbe essere il guasto e quale potrebbe essere il costo dell'eventuale riparazione?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Nello, si tratta delle spazzole usurate. Il costo delle spazzole è intorno a 15 euro.
Icona regione.
Francesco da Santa Maria Capua Vetere giorno 07/11/2020
Ho una lavatrice Bosch la quale programma bloccato su risciacquo ma non si avvia e non riesco a cambiare neanche programma cosa è successo?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Francesco, stacca la spina e poi riprova, se non va ancora il problema è elettronico: scheda comandi o centrale.
Icona regione.
Giovanna da Napoli giorno 08/06/2020
Buongiorno, ho una lavatrice AEG 9Kg, modello L89499 FL2. Durante un programma di lavaggio cotone 60 gr. centrifuga 800 giri a circa mezz'ora dall'avvio è venuta a mancare la corrente; al ripristino dell'energia la macchina non è ripartita: il display mostra il tempo residuo, poi passa ad 1, quindi 0 fa qualche bip come se avesse ultimato il ciclo, ma non è così perché c'è ancora l'acqua in vasca ed il portello risulta bloccato (simbolo chiave sul display). Ho provato a spegnere e poi riaccendere, simulando un reset, ma non succede nulla e la macchina non accetta impostazione di altri programmi. Come è possibile sbloccare la situazione senza correre il rischio di danneggiare la lavatrice? Grazie.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giovanna, se non è successo nulla durante l’assenza della corrente, staccando la spina per un po’, dopo averla spenta, dovrebbe riandare regolarmente. In alcuni casi nell’assenza di corrente improvvisa si possono creare dei guasti elettronici.

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy lineaPreferenzelineaDisclaimerlineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su