Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.
La lavatrice si accende però il lavaggio non inizia, vediamo quali sono le cause più comuni e dove agire per risolvere.
 
Può capitare di caricare i tessuti da lavare nella lavatrice, impostare il programma di lavaggio, attendere alcuni minuti e constatare che il lavaggio non inizia. Che sarà mai successo? È sempre andata bene!!

Premettendo che ogni elettrodomestico può funzionare fino al momento prima e poi improvvisamente restituire un difetto, vediamo quali sono le cause più comuni che impediscono l’inizio del lavaggio in una lavatrice e come effettuare la diagnosi per focalizzare il guasto.

Innanzi tutto quando una lavatrice non parte, non dobbiamo generalizzare ma capire in quale punto del processo, si sta verificando una malfunzionamento del  meccanismo. Parliamo di meccanismo in quanto in questa analisi ci riferiamo ai problemi che si possono verificare a livello dei suoi componenti, quindi non viene presa in considerazione la scheda elettronica, che da sola può dare origine alle condizioni che andremo a descrivere. Per semplicità di individuazione del guasto, distinguiamo tre fasi: la programmazione, il carico dell’acqua, l’inizio del lavaggio. Le tre fasi appena descritte sono importanti in quanto consequenziali non solo nella successione del ciclo, ma proprio nel dare l’inizio ad una serie di azioni che portano avanti il lavaggio (sequenza funzionamento).

Prima cosa da notare è se dopo aver dato l’avvio al programma, all’interno del cestello c’è la presenza di acqua o comunque constatare se è iniziato il carico, basta controllare se l’acqua viene caricata immediatamente attraverso il cassetto del detersivo.

Se l’acqua non viene caricata le componenti da verificare sono due: il blocco serratura, difatti questo serra la porta e comunica che il carico dell’acqua può iniziare, se non funziona non manda la trasmissione. Se funziona allora è da controllare l’elettrovalvola, questa ricevuto il segnale si apre e fa passare l’acqua. insieme a quest’ultima è opportuno verificare anche se c’è acqua e se ci sono strozzature sul tubo di carico.

Ci possono essere delle circostanze in cui l’acqua viene caricata, ma il lavaggio non inizia comunque. In questo caso può esserne responsabile il pressostato o qualcosa collegato al suo apparato nel complesso. Il pressostato ha il compito di gestire la quantità di acqua necessaria al lavaggio e se questa non raggiunge il livello stabilito, non viene dato il segnale al motore di iniziare l’azione di rotazione del cestello.

Ultima condizione è quella in cui tutte le precedenti si sono verificate, viene inviato il segnale al motore, ma questo non gira. In questo caso ci possono essere delle cause differenti.

1) La cinghia non è correttamente agganciata nella puleggia dietro la lavatrice;
2) I cuscinetti della lavatrice sono usurati;
3) Il condensatore di spunto è scarico;
4) Le spazzole del motore sono consumate;
5) Un guasto al motore di altra natura.

Articolo aggiornato: lunedì 8 marzo 2021

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Quando si verifica un malfunzionamento, la lavatrice restituisce un codice di errore che consente di identificare quale parte ne è interessata. Abbiamo già trattato la descrizione dei codici di errore delle lavatrici Whirlpool, in due distinti articoli, uno che interessava quelle con i led, ed un altro quelle con il display di vecchia produzione.
 
 
Spazio trasparente.


La lavatrice come gli altri elettrodomestici nasce per un impiego casalingo, un apparecchio destinato ad essere utilizzato all’interno dell’ambiente domestico. Normalmente nelle abitazioni c’è uno spazio lavanderia, destinato ad accoglierla, o un bagno dopo poterla sistemare o comunque uno spazio dove localizzarla.
 
 
Spazio trasparente.


Un’anomalia di funzionamento della lavatrice o lavasciuga, alla quale ci si trova davanti dopo alcuni anni del suo utilizzo è quella del cestello che non gira. Prima di andare avanti precisiamo che il fermo del cestello può dipendere da diversi fattori, ma in particolare in questo caso ci riferiamo ad una condizione del tutto normale, conseguente alla regolare usura delle spazzole a carboncino.
 
 
Spazio trasparente.


Rex Electrolux propone 16 lavatrici a carica frontale, di cui 5 modelli con misure standard ovvero 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 60 cm di profondità, con un ingombro massimo di 64 cm. I modelli sono: RWF 1408 WDL, RWF 1407 MEW, RWF 1497 HDW, RWF 1487 HDW e RWF 1286ODW.
 
 
Spazio trasparente.


Quando acquistiamo una lavatrice, nei primi anni di impiego normalmente durante la fase del lavaggio tutto procede in modo abbastanza silenzioso e comunque non si verificano dei movimenti, delle vibrazioni evidenti che possono destare particolare attenzione o preoccupazione.
 
 
Spazio trasparente.


Quando vengono inseriti gli indumenti all’interno del cestello della lavatrice è molto importante controllare che al loro interno non ci siano degli oggetti, altrimenti durante il lavaggio potrebbero andare a finire nel cesto e poi da questo spostarsi nella vasca, quindi mettersi di contrasto tra i due e provocare dei danni.
 
 
Icona regione.
Rosetta da Genova giorno 08/03/2021
Ho una lavatrice Electrolux Rex Energy Saver si accende, ma non fa l'avvio. Si illuminano i gradi, i giri, lampeggia avvio pausa ma non fa il bip avvio a volte va a volte no. Mi aiuti ho tanta roba da lavare.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Rosetta, il mancato avvio deve essere distinto tra quello dovuto al pulsante che non funziona da quello che non vede girare il cestello. Nel primo caso è un difetto del pulsante o della scheda display, nel secondo caso il pulsante prende l’impostazione ma non esegue i passaggi consequenziali. Ti invito a visionare il video per capire se c’è un problema nelle fasi.
Icona regione.
Marino da Pignataro Maggiore giorno 08/03/2021
La mia lavatrice Altus L 800 E, accende il pulsante on/off ma con l'avvio play/pausa la lavatrice non dà segni di partenza.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marino, hai seguito le fasi consequenziali, quali non esegue?
Icona regione.
Agostino da Verona giorno 08/02/2021
Salve, ho cambiato la scheda elettronica alla mia lavatrice, si accende però riamane fissa non riesco a selezionare i programmi da cosa può dipendere?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Agostino, a meno che non ci sia un mancato contatto del pulsante, sempre che lo abbia, che imposta il programma, è la scheda dispaly.
Icona regione.
Giovanni da Atzara giorno 13/01/2021
Ciao ho una lavatrice Electrolux Sunny acqua calda acqua fredda 8kl. La accendo imposto il programma, avvio, parte a scaricare acqua residua dopo di che azzera i tempi del programma e non si avvia. Insomma come se fosse arrivata a fine ciclo. Puoi aiutarmi??
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giovanni, non avendo una segnalazione di errore direi che dovresti eseguire un controllo sull’elettrovalvola, sulle spazzole e sulla scheda.
Icona regione.
Claudia da Casapulla giorno 07/01/2021
La mia lavatrice Candy si accende fa impostare il programma ma non si avvia, la porta chiude ma non si avvia il blocco porta elettronico. Cosa può essere? Il tecnico è venuto ma dice che può essere la scheda elettronica.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Claudia, se il blocco porta non serra lo sportello, il lavaggio non inizia. Questo viene azionato dalla scheda elettronica, che può essere responsabile del difetto, ma nella maggior parte dei casi è semplicemente necessario sostituire il blocco porta.
Icona regione.
Nello da Guidonia giorno 02/01/2021
Buon pomeriggio, ho una lavatrice Rex Electrolux da 8 Kg. Premetto che la lavatrice ha circa 8 anni; l'altro ieri, ha smesso di funzionare, ovvero, dopo aver caricato l'acqua, non girava il cestello e quindi non iniziava il lavaggio. Ho fatto scaricare l'acqua, ho messo la centrifuga, ma non girava comunque il cestello, nemmeno a vuoto. Quale potrebbe essere il guasto e quale potrebbe essere il costo dell'eventuale riparazione?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Nello, si tratta delle spazzole usurate. Il costo delle spazzole è intorno a 15 euro.
Icona regione.
Francesco da Santa Maria Capua Vetere giorno 07/11/2020
Ho una lavatrice Bosch la quale programma bloccato su risciacquo ma non si avvia e non riesco a cambiare neanche programma cosa è successo?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Francesco, stacca la spina e poi riprova, se non va ancora il problema è elettronico: scheda comandi o centrale.
Icona regione.
Giovanna da Napoli giorno 08/06/2020
Buongiorno, ho una lavatrice AEG 9Kg, modello L89499 FL2. Durante un programma di lavaggio cotone 60 gr. centrifuga 800 giri a circa mezz'ora dall'avvio è venuta a mancare la corrente; al ripristino dell'energia la macchina non è ripartita: il display mostra il tempo residuo, poi passa ad 1, quindi 0 fa qualche bip come se avesse ultimato il ciclo, ma non è così perché c'è ancora l'acqua in vasca ed il portello risulta bloccato (simbolo chiave sul display). Ho provato a spegnere e poi riaccendere, simulando un reset, ma non succede nulla e la macchina non accetta impostazione di altri programmi. Come è possibile sbloccare la situazione senza correre il rischio di danneggiare la lavatrice? Grazie.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giovanna, se non è successo nulla durante l’assenza della corrente, staccando la spina per un po’, dopo averla spenta, dovrebbe riandare regolarmente. In alcuni casi nell’assenza di corrente improvvisa si possono creare dei guasti elettronici.

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su