Spazio trasparente.
Spazio trasparente.
 
Spazio trasparente.
La proposta di condizionamento portatile Ariston, il modello e le caratteristiche.
 
Un solo condizionatore portatile per l’Ariston, nello specifico un monoblocco con una estetica molto gradevole, caratterizzata da linee arrotondate e una colorazione bianca con una fascia ondulata e frontale di colore silver che lo rende particolarmente elegante.
Ora analizziamo il modello nel dettaglio:

Mobis

Condizionatore portatile Mobis.

Con un ingombro di 46,7 cm in larghezza, 39,7 cm in profondità e 76,5 cm in altezza, quadro dei comandi led è posto nella parte superiore così come la bocchetta di ventilazione. Le modalità di funzionamento sono quelle della ventilazione, raffreddamento, automatico e della sola deumidificazione.

Funzione specifica è invece quella notturna “sleep” che permette al condizionatore di gestire la temperatura, aumentandola di qualche grado, al fine di restituire una temperatura più indicata per il sonno e mantenere i consumi; inoltre è dotato di timer per programmare l’accensione o lo spegnimento, il tutto gestibile a scatti di mezz’ora o un’ora fino ad un massimo di 10 ore. Dispone della funzione “swing” che consente alle alette di ventilazione di muoversi continuamente in modo da veicolare il flusso d’aria in punti differenti ed avere una maggiore copertura dell’ambiente.

Le impostazioni oltre a poter essere effettuate dal quadro dei comandi, sono gestibili per mezzo di un comodo telecomando.
Il condizionatore nelle modalità di deumidificazione ha necessariamente bisogno del tubo di scarico della condensa, un piccolo tubo in dotazione con l’apparecchio, che si innesta appena accanto al tubo di espulsione dell’aria. Il tubo di condensa deve assumere una parabola discendente, in quanto l’acqua viene espulsa per caduta, non c’è una pompa di spinta, e va fatto confluire in un bidone per la raccolta dell’acqua di condensa.

Dispone di tre velocità di ventilazione, la potenza termica del Mobis è di 2,7 Kw mentre la classe di efficienza energetica è la A.

Dati tecnici.

P. S.= potenza sonora massima espressa in dBa;
P. A. = portata d’aria espressa in metri cubi orari (m³/h);
Classe = classe di efficienza energetica;
E.E.R./C.O.P.. = coefficiente di efficienza energetica;
V. T. = volume di aria trattato espresso in (m³);
A.W. = assorbimento massimo watt;
P.T.- BTUh = potenza termica espressa in Kw ed in Btu/h;
Kwh/60 min = consumo espresso in kw per un’ora di funzionamento.
Gas = tipologia refrigerante utilizzato.
L/H= umidità asportata in sola deumidificazione in 1 ora e con una temperatura ambiente di 30°C ed una U. R. dell’80%.
n.d. = non dichiarato

Modello
P.S.
P.A.
Classe
E.E.R./C.O.P.
V.T.
A.W.
P.T.- BTUh
Kwh/60 min
Gas
L/H
Mobis
62,9
310/340/390
A
2,65
n.d.
1200
2,69-9177
1,01
R410A
1

Se compri dal nostro negozio in affiliazione aiuti il sito a vivere e rimanere gratuito.

Sito ufficiale Ariston.

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Abbiamo già avuto modo di conoscere la Trotec, per l’ampia ed efficiente gamma di deumidificatori, in questo articolo invece affrontiamo l’argomento condizionamento ed in particolare ci addentriamo alla scoperta dei condizionatori portatili di questo marchio tedesco.
 
 
Spazio trasparente.


La scelta di un climatizzatore non è sempre particolarmente facile, ci si perde in una vastità di modelli con caratteristiche tecniche diverse, che ci disorientano. Tralasciando le diverse caratteristiche, analizziamo una tipologia di climatizzatore che sul mercato riscontra una considerevole curiosità, il dual split, trial split, o in generale il multi split.
 
 
Spazio trasparente.


La scelta del climatizzatore passa attraverso una serie di considerazioni, che vanno dalla marca, alle funzioni particolari di cui possono essere dotati, alla classe di consumo, al prezzo ed a tanti altri fattori tutti di grande importanza. Tra questi ce n’è uno che viene considerato, ma in tanti casi la sua valutazione è effettuata in modo un po’ generico, stiamo parlando della potenza termica.
 
 
Spazio trasparente.


L’utilizzo del climatizzatore sta diventando sempre più indispensabile per affrontare la stagione estiva, caratterizzata da temperature molto torride ed umide. Nelle mezze stagioni può essere impiegato per stemperare gli ambienti o anche impiegato, come fonte di riscaldamento principale in inverno in sostituzione di altre fonti di calore più classiche come i termosifoni ed altro.
 
 
Spazio trasparente.


Un condizionatore d’aria in pompa di calore è dotato di diverse modalità di funzionamento, che gli consento di poter essere impiegato in circostanze e condizioni ambientali differenti. Nella maggior parte dei modelli troviamo quattro modalità: raffreddamento, riscaldamento, deumidificazione e ventilazione, tutte funzioni di cui abbiamo ampiamente parlato in altri articoli.
 
 
Spazio trasparente.


La tecnologia consente continuamente di apportare dei miglioramenti ai prodotti e proporre delle soluzioni sempre più versatili e meglio adattabili a condizioni specifiche. Il mondo della climatizzazione è anch’esso interessato da moltissime innovazioni, che a dire il vero contraddistinguono in senso positivo le aziende migliori e più qualificate che ci sono sul mercato.
 
 

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su