I modelli dei diversi produttori e cosa c’è da considerare sulle lavatrici con profondità di 40/45 cm
 
Originariamente la lavatrice aveva una misura vicina ad uno standard di 60 cm di profondità, nel corso del tempo, con il cambiare delle esigenze, degli spazi in casa e con la necessità di dover integrare in modo armonioso la lavatrice in un contesto d’arredo, si sono diffuse lavatrici con profondità ridotte, in questo caso parliamo di misure che vanno dai 40 cm fino ai 45 cm, e con una conformazione estetica molto gradevole.

Prima di procedere con il selezionare i diversi modelli di lavatrice e analizzare in linea generale le caratteristiche di ognuna di loro, vogliamo porre particolare attenzione ai 40 cm di profondità o 45 cm che siano, dichiarati ed a quello che può succedere in concreto. Per meglio spiegare il concetto ci rifacciamo sempre ad un esempio pratico, simulando di disporre di uno spazio per inserire la lavatrice di 40 cm di profondità e che la sporgenza al di fuori di questa misura, comporta un impedimento alla chiusura della porta o immaginate voi un impedimento qualsiasi. Se in tale spazio andiamo ad installare una lavatrice definita a profondità di 40 cm, dobbiamo stare attenti.

Le lavatrici con 40/45 cm di profondità possono essere in realtà leggermente più ingombranti, infatti la misura viene calcolata, nella maggior parte dei casi, considerando l’estremità posteriore del top (coperchio) ed il suo punto estremo anteriore. In questa valutazione della profondità non sono prese in considerazioni le sporgenze, quali possono essere considerate le manopole dei comandi o la fuoriuscita dell’oblò rispetto al mobile o ancora la sporgenza della sola maniglia dell’oblò rispetto allo stesso.

Inoltre bisogna tenere in considerazione l'ingombro della parte retrostante la lavatrice, ci riferiamo ai tubi di carico e di scarico che, anche se in alcuni casi rientrano sotto la sporgenza del top, in altri sono proprio al di fuori del coperchio. Nella fase di installazione occupano pertanto uno spazio che può variare approssimativamente dai 1,5 ai 3 cm al massimo.

Considerate le variabili appena descritte bisogna fare molto attenzione, ed anzi è meglio recarsi in un negozio e misurare direttamente l’ingombro complessivo della lavatrice con un centimetro. Fatta questa precisazione possiamo procedere con la presentazione dei modelli di lavatrice con profondità di 40/45 cm:

tra le marche ad avere in gamma il maggior numero di lavatrici con profondità di 40 cm, c’è Hoover, che propone ben 8 modelli che variano dai 6 ai 7 kg e con caratteristiche tecniche diverse:

DYNS 7126 PG/L (centrifuga 1200 giri – classe A++ - carico 7 kg).
DYNS 7105 DZG (centrifuga 1000 giri – classe A++ - carico 7 kg).
VTS 710D1-30 (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 7 kg).
DYNS 6105 DZ (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg - display comandi digitale).
VHDFS 610/L (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg).
VTS 610D1-30 (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg - display comandi led).
VHFS 608/L (centrifuga 800 giri – classe A+ - carico 6 kg).
VTS 608D1-30 (centrifuga 800 giri – classe A+ - carico 6 kg – display comandi led).

A seguire Candy, sempre con 8 modelli:

EVO4 1072D-01 (centrifuga 1000 giri – classe A++ - carico 7 kg).
EVO4 127 3DW (centrifuga 1200 giri – classe A++ - carico 7 kg).
EVO4 1274LW-01 (centrifuga 1000 giri – classe A++ - carico 7 kg – display Lcd).
GO4 107 DF (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 7 kg).
GO4 1274 L (centrifuga 1200 giri – classe A+ - carico 7 kg – display Lcd).
GC4 1061D (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg).
GO4 106 DF (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg - Display Multifunzione).
GO4 1262 D (centrifuga 1200 giri – classe A+ - carico 6 kg).

Sangiorgio con 3 modelli di cui due con profondità di 41,6 cm ed uno di 36,7 cm:

SGFS 13105 (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 5 kg).
SGFS 1385 (centrifuga 800 giri – classe A+ - carico 5 kg).
SGFS 13835 (centrifuga 800 giri – classe A - carico 4 kg).

Aeg propone tre modelli con profondità di 43 cm:

L85470SL (centrifuga 1400 giri – classe A+++ - carico 6,5 kg).
L75270SL (centrifuga 1200 giri – classe A+++ - carico 6,5 kg – motore inverter).
LS72843 (centrifuga 1200 giri – classe A+ - carico 6 kg).

Rex Electrolux propone tre modelli con profondità di 43 cm ed esattamente:

RWS126512W (centrifuga 1200 giri – classe A+ - carico 6 kg - Time Manager™ - Grande LCD).
RWS106412W (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg - Time Manager™ - LCD).
RWS106202W (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg - Visualizzazione a Led).

Hotpoint Ariston propone due modelli della linea Aqualtis con una profondità di 44,6 cm:

AQS73D 29 EU/A (centrifuga 1200 giri – classe A+++ - carico 7 kg).
AQS62L 09 IT (centrifuga 1000 giri – classe A++ - carico 6 kg).

E tre modelli della linea classica con una profondità di 43,5 cm:

WMSF 602 EU (centrifuga 1000 giri – classe A++ - carico 7 kg).
WMSG 722BX IT (centrifuga 1200 giri – classe A++ - carico 7 kg).
WMSL 601 IT (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg).

Indesit propone tre modelli della linea Prime con una profondità di 43,6 cm:

PWSE 61271 S (IT) (centrifuga 1200 giri – classe A - carico 6 kg).
PWSC 61071 W (IT) (centrifuga 1000 giri – classe A - carico 6 kg).
PWSC 60871 W (IT) (centrifuga 800 giri – classe A - carico 6 kg).

E due modelli della linea classica con profondità di 41,4 cm:

IWSC 51051 C ECO IT (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 5 kg).
IWSC 51251 C ECO IT (centrifuga 1200 giri – classe A+ - carico 5 kg).

Whirlpool propone due lavatrici con profondità di 45 cm:

AWG4107 (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 7 kg).
AWG4106 (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg).

Ed un modello di 39 cm di profondità:

AWG4083 (centrifuga 800 giri – classe A - carico 5 kg).

La coreana Lg propone 7 modelli con 44 cm di profondità:

F1281ND (centrifuga 1200 giri – classe A++ - carico 6 kg).
F1089ND (centrifuga 1000 giri – classe A++ - carico 6 kg).
F1092ND (centrifuga 1000 giri – classe A++ - carico 6 kg).
F1068LD (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 5 kg).
F1022ND (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg).
F1056ND (centrifuga 1000 giri – classe A+ - carico 6 kg).
F1247ND (centrifuga 1200 giri – classe A - carico 6 kg).

L’antagonista coreana Samsung è sul mercato con 5 modelli con profondità di 45 cm:

WF1602W5V (centrifuga 1200 giri – classe A++ - carico 6 kg).
WF1600W5V (centrifuga 1000 giri – classe A++ - carico 6 kg).
WF1802WFVS (centrifuga 1200 giri – classe A++ - carico 8 kg).
WF1802XEC (centrifuga 1200 giri – classe A+++ - carico 8 kg).
WF1602NHW (centrifuga 1200 giri – classe A+ - carico 6 kg).

La Bosch propone due modelli con profondità di 45 cm:

WLK20226IT (centrifuga 1000 giri – classe A+++ - carico 6 kg).
WLK20166IT (centrifuga 1000 giri – classe A+++ - carico 6 kg).

Articolo aggiornato: lunedì 22 febbraio 2016

 

 
articoli sul tema:
 
 
Spazio trasparente.


Grande successo ha riscontrato sul mercato il motore, della lavatrice della Lg, inverter direct drive, che, per chi non lo sapesse, è caratterizzato dall’eliminazione della tradizionale cinghia che collega il motore al cestello, con un sistema innovativo di innesto del motore direttamente sul cestello.
 
 
Spazio trasparente.


La scelta di una lavatrice è divenuta nel corso di questi ultimi anni un po’ più impegnativa di quanto non accadeva per il passato, dove non c’erano molte delle caratteristiche e prestazioni che le lavatrici di oggi propongono.
 
 
Spazio trasparente.


L’errore F27 nella lavatrice modello DLC7012 e comunque per la serie di lavatrici Whirlpool appartenenti a questa linea, identifica un’anomalia che interessa in generale il motore.
 
 
Spazio trasparente.


Può capitare, che dopo aver acquistato la lavatrice ed averla portata a casa, nel momento in cui si procede ad aprire l’imballo, ci si accorge che il cestello è bagnato. C’è dell’acqua !! Così come anche aprendo il cassetto dei detersivi possiamo riscontrare che è bagnato. Addirittura potrebbe cadere dell’acqua se dovesse essere piegata.
 
 
Spazio trasparente.


Non si verifica frequentemente, ma è una anomalia che può manifestarsi nel funzionamento di una lavatrice. Stiamo parlando del carico continuo dell’acqua, che normalmente dopo aver selezionato un ciclo e dato l’avvio, dura per qualche minuto, per poi fermarsi e dare inizio al lavaggio.
 
 
Spazio trasparente.


Quando durante la fase del lavaggio di una lavatrice o di una lavasciuga l’acqua non viene riscaldata, il motivo è da ricondursi al non funzionamento della resistenza elettrica di riscaldamento, ovviamente le motivazione che la inducono a non funzionare possono essere di diversa natura, sia elettriche che elettroniche, ma in molti altri casi è proprio l’intero elemento che non va e pertanto deve essere sostituito.
 
 
Spazio trasparente.


Abbiamo visto nell’articolo relativo al funzionamento della vaschetta del detersivo, quale è il procedimento che consente al detersivo, alla candeggina ed all’ammorbidente di essere prelevati nel momento in cui il lavaggio lo prevede, quindi un impiego cadenzato.
 
 
Spazio trasparente.


A norma di legge la lavatrice così come la lavastoviglie, hanno installato tra le diversi componenti il filtro antidisturbo. Si tratta di un componente che ha il compito di bloccare le interferenze elettriche per evitare che queste disturbino il corretto funzionamento dell’apparecchio e vi arrechino dei danni. Inoltre è di fondamentale importanza per non creare disturbi ad altre apparecchiature presenti in casa, tipo televisione, radio ed altro.
 
 
Spazio trasparente.


Non capita molto spesso, ma è un guasto che si può presentare improvvisamente alla nostra lavatrice, che fino a poco prima funzionava perfettamente ed improvvisamente quando viene impostata la centrifuga o è il momento che questa entri in funzione, la vediamo rallentata.
 
 
Icona regione.
Giulia da Bergamo giorno 22/02/2016
Buonasera, anche io ho il problema degli spazi ridotti per la lavatrice. Volevo sapere se posizionando gli attacchi per acqua, scarico e corrente sul muro laterale anziché su quello posteriore rispetto alla lavatrice riesco a risparmiare qualche centimetro in profondità e ad appoggiare la lavatrice contro il muro sul retro oppure se devo comunque considerare l'eventuale spessore per far passare i tubi. Grazie mille!
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Giulia, tutto dipende da come è fatto il dietro della lavatrice, nel senso che al di là della misura che trovi indicata sul catalogo o sito ecc, ci può essere una differenza nel retro, ovvero può essere incavato oppure no. Questo può avvenire anche per il top, nei casi in cui è sporgente, quindi esce di un paio di centimetri, rispetto al mobile, allora è valida la tua idea di posizionare gli attacchi lateralmente, in modo che i tubi passano dietro ed il top appoggia al muro, in caso diverso, quando non è sporgente e ad poggiare al muro sono i tubi è indifferente se gli allacci sono al muro o sopra.
Icona regione.
Marco da Cantù giorno 04/11/2015
Ciao complimenti per l'articolo, semplice ma preciso. Ho necessità di acquistare una lavatrice a breve e sto cercando di districarmi tra marche, modelli ed offerte. Sto cercando, come tutti credo, il miglior prodotto al miglior prezzo. Sono partito indirizzato dalla mia esperienza negli elettrodomestici sulla marca Bosch, convinto fosse la migliore, ma parlando con un rivenditore ho scoperto che Bosch ha dei problemini alle schede madre sui modelli slim. In più mi é stato spiegato che una stessa marca può produrre i suoi prodotti in diversi paesi, e quindi ad esempio una Whirpool può avere un modello prodotto in Italia e un altro in Polonia. Mi è stata consigliata la marca Gorenje, ma produce modelli che dichiarano 45, ma in realtà sono più di 50cm. A parte Aeg, che é un po' troppo costosa, sapreste consigliarmi a parer vostro il modello e la marca migliore di lavatrice oggi. Mille grazie.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marco, premesso che non credo che esista in assoluto il modello migliore e benché se ne dica, ogni marchio esce fuori che ha problemi per alcuni rivenditori e per altri è il migliore. È vero che elettrodomestici di una stessa marca vengono prodotti in diversi paesi ma è una cosa del tutto normale, sono dei colossi ed hanno stabilimenti in più posti nel mondo. In Italia producono in pochi, sui prodotti trovi indicato il “made in”. Per la scelta intanto raggrupperei i modelli che hanno la misura che ti va bene, poi sceglierei in base alle specifiche caratteristiche, quella che più si avvicina alle tue esigenze.
Icona regione.
Davide da Milano giorno 26/10/2014
Buongiorno, volevo segnalare la mancanza dei modelli Bosch. Inoltre il modello AQS62L della Ariston è di 6 Kg di carico, non 9. Inoltre volevo chiedere un consiglio generale su questi modelli, c'è qualcuno particolare che consigli? Io stavo puntando il modello AQS73D della Ariston che mi pare di capire che sia un ottimo prodotto. Inoltre ho notato che è l'unico con l'apertura dell'oblò verso destra che per me è più comoda. Confermi?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Davide, grazie per l’attenzione dimostrata, i dati da te suggeriti sono stati integrati. Dunque non ho da suggerirti un modelli preciso, in quanto ognuno di essi è valido e con caratteristiche differenti che potrebbero fare di più o di meno al tuo caso, come ad esempio il fatto dell’apertura, che ti confermo su Ariston è verso destra.
Icona regione.
Silvio da San Donà di Piave giorno 23/09/2014
Buongiorno, sono interessato all'acquisto della lavatrice Hoover DYNS 7127 P. Da catalogo le dimensioni della macchina sono le seguenti: 85 x 60 x 40 cm (AxLxP). Tuttavia tale profondità (P) tiene in considerazione esclusivamente il "top" della macchina (che infatti misura 40 cm). Poiché ho uno spazio ridotto dove inserire la stessa lavatrice, vi chiedo con cortese urgenza di sapere la profondità effettiva di tale macchina, ovvero il suo "ingombro reale", considerando anche oblò e manopola anteriori, oltre al top.
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Silvio, oltre alla sporgenza dell’oblò e delle manopole devi considerare lo spazio occupato dai tubi dietro. Per essere certi della misura bisogna con centimetro alla mano procedere alla misurazione e non avendola sottomano non posso farlo. Posso dirti che i tubi dietro possono occupare al massimo tre centimetri e la sporgenza anteriore approssimativamente due centimetri. A mio avviso necessiti di uno spazio di 45 cm, se ce l’hai il consiglio e di recarti in un negozio e fare una misurazione, se invece hai 41/42 cm allora non ci siamo.
Icona regione.
Marco da Bari giorno 24/06/2014
Ciao, complimenti per l'articolo. Secondo te un mobile per lavatrice di queste dimensioni (L.62 X P.60 X H.89 cm) può contenere una lavatrice tipo PANASONIC NA-107VC5WTA?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Marco, le dimensioni della lavatrice sono: L.59,7 x P.52,7 x H.84,5 cm, quindi ci sta senza nessun problema.
Icona regione.
Fabiana da Livorno giorno 16/06/2014
Ne Esiste in commercio un modello della marca "Miele"?
 
Icona elettro-domestici.com
 
Buongiorno Fabiana, la Miele non produce un modello con u n a profondità di 40 cm.

Se non hai trovato quello che cercavi, se vuoi suggerire, commentare o aggiungere qualcosa compila il modulo.

supporto
 
 
 
 
 
Foto articolo.
 
 

 
Linea
 
lineaPrivacy Policy lineaCookie Policy linea lineaDisclaimerlineaContattacilineacanale you tubelineacanale you tubelineaFan Page FacebooklineaCopiright.lineaiubendalinea
Linea
 
Torna su
Chiudi
Amazon Music Unlimited